Crea sito

Ravioli dolci al forno ripieni di crema | Ricetta di Carnevale

Ravioli dolci al forno ripieni di crema | Ricetta di CarnevaleRavioli dolci al forno ripieni di crema | Ricetta di Carnevale

Oggi vi propongo un dolce classico di Carnevale insieme alle più diffuse “chiacchiere” o “bugie”

I dolci di Carnevale sono per lo più fritti… ma questi ravioli o bugie ripiene sono molto gustosi anche nella versione al forno 😉

L’involucro esterno è dato dal classico impasto delle chiacchiere e il ripieno, in questo caso, è dato da crema bianca e crema al cioccolato… nulla vieta, però, di farcirli con nutella, marmellata o ricotta e cioccolato 😉

Ingredienti per circa 30 ravioli:

  • 250 gr di farina
  • 35 gr di zucchero
  • 25 gr di burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di grappa (o altro liquore se preferite)

Versate la farina nel vostro robot da cucina o sulla spianatoia e incorporate man mano tutti gli ingredienti: burro, zucchero, lievito, sale, uova e grappa.

Lavorate bene gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo. Dategli la forma di una palla e lasciate riposare il tutto avvolto nella pellicola trasparente per una mezz’oretta.

Per la crema:

  • 500 gr di latte intero
  • 100 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 50 gr di farina
  • scorza di limone (intera)

In un tegamino unite i tuorli d’uovo con lo zucchero e amalgamate bene con un cucchiaio di legno o una frusta elettrica. Continuando a mescolare unite anche la farina setacciata, evitando i grumi. Una volta amalgamato il tutto aggiungete poco alla volta il latte tiepido, sempre mescolando. Mettete il tegame sul fuoco moderato/basso ed aggiungete la scorza di limone (io la metto intera e poi la tolgo). Una volta portata ad ebollizione abbassate completamente la fiamma e lasciate cuocere a piacere finchè la crema non raggiunge la densità desiderata (max 5-6 minuti).

Versate metà crema ottenuta in una ciotola e aggungete alla restante 2 cucchiai di cacao amaro setacciato. Mescolate bene, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare.

Iniziate a confezionare i ravioli stendendo la sfoglia con un mattarello o con la macchina per la pasta, io ho usato quest’ultima e ho steso la pasta fino al secondo spessore più grande.

Adagiate la crema sulla pasta creando dei mucchietti ben separati. Coprite con un’altra sfoglia, fate uscire l’aria in eccesso intorno al ripieno e ritagliate i ravioli con una rotella dentellata.

Adagiate i ravioli dolci ripieni di crema su una teglia ricoperta con carta forno e infornate in forno caldo statico a 180°per poco meno di 20 minuti, regolatevi in base al vostro forno ma non fateli colorire troppo altrimenti la pasta diventerà troppo dura.

Fate raffreddare i ravioli e serviteli spolverizzandoli con dello zucchero a velo.

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.