Crescioni di zucca e patate | Ricetta romagnola

crescioni di zucca e patateCrescioni di zucca e patate | Ricetta romagnola

Spulciando nell’archivio delle ricette da pubblicare del mio computer mi sono accorta di avere tantissime ricette con la zucca! Noi le mangiamo tutto l’anno perchè le coltiva mio papà in campagna… raccogliendole a fine agosto/settembre si conservano bene per molti mesi 😉 Visto che è di nuovo periodo per quelle fresche inizio a proporvi un pò di ricettine nuove… se vi interessa l’argomento –> qui trovate una raccolta di ricette 😉

Il crescione o cassone o tortello è una sorta di piadina ripiena, oggi vi propongo la ricetta per quello ripieno di zucca e patate, uno dei più diffusi.

Per circa 6 crescioni (grandi):

– impasto della piadina romagnola

  • 500 gr di farina 00
  • 60 gr di strutto
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di acqua
  • mezzo cucchiaino di sale

– ingredienti per il ripieno (potete variare le proporzioni in base ai gusti)

  • 500 gr di patate
  • 500 gr di zucca
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 macinata di pepe nero
  • 1 grattata di noce moscata

Preparate l’impasto della piadina, impastate bene tutti gli ingredienti aggiungendo per ultimo l’acqua. Formate una palla, mettetela in una ciotola, copritela con pellicola trasparente e lasciatela riposare un paio d’ore in frigo (se la impastate la sera per il giorno dopo risulterà più morbida).

Preparate il ripieno, chiamato anche “compenso di patate e zucca”

Lessate le patate e la zucca separatamente e poi passatele con lo schiacciapatate. (Cercate di fare in modo che la zucca contenga meno acqua possibile, piuttosto ripassatela in padella in modo che si asciughi ben bene).

Aggiungete il formaggio, il pepe e la noce moscata, aggiustate di sale… mescolate il tutto delicatamente con una forchetta in modo che il composto resti compatto e sostenuto.

Dividete l’impasto delle piadine in 6 parti.

Stendete ogni pallina in forma più o meno rettangolare.

Versate su metà sfoglia il ripieno (siate generosi!), richiudete come se si trattasse di un calzone e chiudete bene i bordi con una forchetta.

Crescioni zucca e patate 1Per la cottura della piadina si usa il testo, ma in casa, si può benissimo usare una larga padella antiaderente 😉

Cuocete il vostro crescione per un paio di minuti da tutti i lati… è importante anche la cottura “in verticale” altrimenti quella parte resterebbe cruda.

Crescioni zucca e patate 2Servite il crescione appena fatto… attenti a non ustionarvi! E buon appetito! 😉

er leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On TwitterCheck Our Feed

2 Risposte a “Crescioni di zucca e patate | Ricetta romagnola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.