Crea sito

Conservare il basilico

Conservare il basilico

Molti di voi sicuramente già lo faranno… ma io vi riporto comunque la mia tecnica per conservare il basilico 🙂

Cosa c’è di più buono nelle fredde giornate invernali che gustare un sugo di pomodoro al profumo di basilico (fresco)… sembra di essere in estate! 🙂

Conservare il basilico in questo modo è un’idea semplice, veloce, economica… e almeno sapete cosa arriva nel vostro piatto! 🙂

Prendete il basilico fresco, pulitelo, lavatelo, asciugatelo delicatamente e frullatelo con un mixer fino a raggiungere la consistenza desiderata (meno lo frullate e lo fate riscaldare e più risulterà di un verde brillante).  Prendete i classici contenitori per i cubetti di ghiaccio e riempiteli con il basilico aiutandovi con un cucchiaino. Mettete il tutto nel congelatore per un paio di orette finchè non si sarà compattato. “Scaravoltate” i cubetti di basilico in un sacchetto da congelare e il gioco è fatto! 🙂

Con la stessa tecnica preparo anche i cubetti per il soffritto che puoi trovare qui

[banner align=”aligncenter”]

2 Risposte a “Conservare il basilico”

  1. Io conservo così il prezzemolo. Per il basilico…stessa tecnica, ma lascio le foglie intere e le depongo, senza schiacciarle troppo, in un contenitore da freezer. Quando mi serve prelevo una o più foglie, richiudo immediatamente il contenitore e lo rimetto in freezer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.