Crea sito

Cinque cereali con salsiccia piccante zafferano e mascarpone | Ricetta

salsiccia mascarpone zafferanoCinque cereali con salsiccia piccante zafferano e mascarpone | Ricetta

Oggi vi propongo questa ricetta, a prima vista insolita, ma dal sapore che vi conquisterà! 🙂

[banner]

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di 5 cereali (grano duro, farro, orzo, riso, avena)
  • 200 gr di salsiccia piccante
  • 1 bustina di zafferano
  • 200 gr di mascarpone
  • acqua/burro/sale qb

Fate rosolare la salsiccia sgranata finemente in un padellino.
In una pentola abbastanza capiente fate sciogliere una noce di burro e mettere i 5 cereali a tostare (ho usato lo stesso procedimento del risotto).

A piacere sfumare con del vino bianco o aggiungete direttamente il brodo di carne o l’acqua bollente salata fino a ricoprire i cereali.

A metà cottura aggiungete la salsiccia, lo zafferano e fate cuocere con altra acqua se necessario.

A fine cottura aggiungete il mascarpone per mantecare.

Buon appetito! 🙂

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

– Gnam Gnam – è anche su facebook! :)

Per ricevere ogni giorno le mie ricette iscriviti alla newsletter, basta aggiungere il tuo indirizzo email qui

2 Risposte a “Cinque cereali con salsiccia piccante zafferano e mascarpone | Ricetta”

  1. Ma i 5 cereali non hanno tempi di cottura diversi? Scusami ma avrei da consegnarti un premio simbolico, anche se non ne avresti bisogno o lo avrai ricevuto già altre volte. Porta pazienza ma io l’ho ricevuto a mia volta ed ho deciso di “giocare” così magari riesco a conoscere un po’ di gente, visto che per mancanza di tempo trascuro sempre questo aspetto importantissimo e piacevole. http://blog.giallozafferano.it/ricettecampagna/contest/premi-ricevuti/

    1. Ciao! Grazie per aver pensato a me! 🙂
      In teoria i cereali avrebbero delle cotture leggermente diverse tra loro, questi, però, facevano parte di un’unica confezione e sono tutti decorticati quindi hanno più o meno la stessa cottura del riso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.