Crea sito

Antipasto di zucca fritta e cipolla di Tropea

Antipasto di zucca fritta e cipolla di Tropea

Ed eccomi qui con una nuova ricetta “made in mamma” preparata in occasione degli scorsi giorni di festa in famiglia: un antipasto (o contorno) non leggerissimo ma mooolto molto saporito 🙂

Ingredienti:

  • zucca gialla (quella in foto è solo decorativa)
  • cipolla rossa di Tropea
  • farina
  • sale
  • salvia
  • aglio
  • menta
  • aceto di mele
  • olio per friggere

In questo caso non ho scritto le quantità perchè sono un pò ad occhio, consiglio di usare pari quantità di zucca e cipolla in modo da avere un equilibrio di sapori.

Per prima cosa pulite la zucca privandola della buccia, dei semi e dei filamenti.

Affettate la zucca abbastanza sottilmente.

Infarinate ben bene la zucca eliminando, poi, la farina in eccesso e friggetela in olio bollente. Un trucchetto per infarinare bene le verdure in modo omogeneo senza sporcare troppo in giro è quello di mettere la farina in un sacchetto da congelare, aggiungere le verdure, chiudere il sacchetto e scuoterlo leggermente. Versate le verdure in uno scolapasta in modo da eliminare la farina in eccesso.

Friggete poca zucca alla volta e, una volta fritta, adagiatela in una teglia ampia ricoperta con carta da cucina che possa assorbire l’olio in eccesso. Cercate di sovrapporre il meno possibile la zucca facendo al massimo due strati sulla teglia. Salate leggermente la zucca.

Allo stesso modo infarinate e friggete la cipolla tagliata ad anelli, fatela asciugare su carta assorbente e salatela.

In un recipiente a piacere, una ciotola di vetro o un piatto da portata, alternate uno strato di zucca fritta e uno strato di cipolla fritta insaporendo il tutto con aglio a fettine, foglie di salvia a pezzetti e menta. Spruzzate leggermente il tutto con aceto di mele. Ripetete il procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti.

Servite questo antipasto, a piacere, tiepido o freddo (io consiglio di consumarlo il giorno dopo in modo che si amalgamino bene gli ingredienti).

Questo antipasto di zucca fritta e cipolla si conserva in frigorifero per circa 3-4 giorni.

Trovi altre ricette con la zucca –> qui

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.