Ricettario da Chef in Tour

Tartare di Pesche, Chantilly e Amaretti

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

3 Pesche di qualità diverse a vostra scelta
1 limone

Per la crema Chantilly

150 g crema pasticcera
150 g panna da montare già zuccherata

Per la decorazione

amaretti
Fettine di limone

Passaggi

lavate la frutta tagliatela a dadini con tutta la biuccia, prendete una ciotola per ogni qualità di pesca, mettete a marinare con succo di Limone singolarmente. Ponete in frigo.

Stemperate la crema pasticcera, Semimontate la panna, mescolarla alla crema pasticcera con movimenti dal basso verso l’alto, ottenendo così la crema Chantilly italiana.

Prendete i bicchieri, posizionate sul fondo un cucchiaio di crema Chantilly, alternate le pesche a strati,

Un’altro cucchiaio di crema in superficie, amaretti sbriciolati, guarnite con fettina di limone e amaretto intero, fogliolina di menta facoltativo.

😏😏😏

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.