Trofie fresche con pesto ai semi di zucca, pomodorini freschi e ricotta marzotica

Trofie fresche con pesto ai semi di zucca, pomodorini freschi e ricotta marzotica, un primo molto gustoso, perfetto per la stagione estiva e ottima per la salute.

trofie fresche con pesto ai semi di zucca, pomodori freschi e ricotta marzotica

Questo piatto è stato realizzato da mio marito in attesa del mio ritorno da lavoro. Si è inventato una nuova ricetta che ho gradito molto e ho quindi voluto inserire nel blog.

La presenza dei semi di zucca rende questa preparazione un’alleata della salute, soprattutto per gli uomini, in quanto un antinfiammatorio naturale e privo di controindicazioni per la prostata.

Ingredienti: (per 2 persone)

200 gr di trofie fresche

una dozzina di foglie di basilico

una manciata “generosa” di semi di zucca

2 noci

olio extravergine di oliva

pecorino romano grattugiato

1/2 spicchio di aglio

sale

7-8 pomodorini

ricotta marzotica

Preparazione

Frullare il basilico con i semi di zucca, i gherigli di noce, l’aglio, l’olio, il pecorino e un pizzico di sale.

In una padella antiaderente cuocere per 5 minuti i pomodorini tagliati a metà con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Cuocere la pasta al dente, prendere 1-2 cucchiai di acqua di cottura e aggiungerli al pesto per diluirlo e renderlo più cremoso.

Scolare la pasta e saltarla in padella con i pomodorini ed un paio di cucchiai di pesto.

Mettere nei piatti e distribuirci il resto del pesto. Coprire con un’abbondante grattugiata di ricotta marzotica.

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.