Crea sito

Patate sabbiose

Patate sabbiose, un contorno molto saporito da abbinare con secondi sia di carne che di pesce oppure da proporre come antipasto semplice.

patate sabbiose

Quando aspettiamo ospiti, il menù deve essere completo e così si parte dall’antipasto per arrivare al dolce, caffè e ammazzacaffè. E il contorno? Cosa piacerà ai nostri commensali? Con le patate si va sempre sul sicuro ma invece delle solite patate al forno possiamo proporre questa versione più saporita e croccante adatta anche per chi segue un regime alimentare vegano.

Ingredienti per patate sabbiose (per 6-8 persone)

800 g di patate

150 g di pan grattato

1 spicchio di aglio

spezie a scelta q.b. (io ho scelto il curry ma vanno benissimo anche curcuma, paprika ecc.)

erbe aromatiche a scelta q.b. (io ho preferito il rosmarino ma potete usare anche la salvia, l’origano, l’erba cipollina ecc.)

2 cucchiai di pecorino romano grattugiato (per la versione non vegan)

sale q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua.

Nel frattempo lavare e sbucciare le patate.

Tagliarle a cubetti e versarle nell’acqua già in fase di bollitura.

Lasciarle cuocere per 4 minuti.

Nel frattempo in una ciotola mettere il pan grattato con un pizzico di sale, lo spicchio di aglio tritato molto finemente, le erbe aromatiche ben sminuzzate e le spezie che più gradite (io ho scelto rosmarino e curry) e se le volete ancora più saporite, e non ci sono vegani o intolleranti al lattosio a tavola, anche il pecorino grattugiato. Mescolare bene il tutto.

Scolare le patate ed asciugarle il meglio possibile con un strofinaccio pulito o della carta assorbente.

Trasferire le patate nella ciotola con il condimento e impanarle bene da tutti i lati.

Sistemarle su una teglia ricoperta di carta forno e se avanza del condimento potete distribuirlo sopra. Condire con dell’olio extravergine di oliva.

Cuocere in forno pre-riscaldato ventilato a 200 °C per circa 20-25 minuti o comunque finché non saranno ben dorate e croccanti. A metà cottura giratele un po’ per dare una cottura uniforme.

Sfornare, condire con un altro pizzico di sale e consumare calde.

patate sabbiose

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.