Crea sito

Insalata novembrina

Insalata novembrina, un piatto completo composto da una misticanza di verdura e frutta tipica della stagione autunnale abbinata al sapore più deciso del salame e delle uova sode. Assolutamente da provare!

insalata novembrina

Questa insalata l’avevo provata qualche anno fa in occasione del primo compleanno di mio figlio che compie gli anni il 16 novembre. Avevamo organizzato una cena in casa con i parenti e cercammo dei piatti semplici da realizzare ma allo stesso tempo originali.

La ricetta a cui mi sono ispirata inizialmente proviene da un libro di Antonella Clerici e l’ho trovata davvero sfiziosa. Però poi l’ho modificata aggiungendo diversi ingredienti come l’arancia, i finocchi, l’uva e gli spinaci.

Tra gli ingredienti troviamo la melagrana, un frutto ricco di polifenoli che contrastano l’invecchiamento e l’antiossidamento delle cellule. Inoltre questa insalata è un carico di vitamina C (succo d’uva, arance, spinaci crudi) quindi perfetta per affrontare la stagione autunnale.

Ingredienti per insalata novembrina (per 2 persone):

100 g di valerianella

50 g di spinaci crudi freschi

1 finocchio

50 g di salame (o pancetta) a cubetti

2 uova sode

7-8 chicchi d’uva

4 noci

un paio di castagne arrostite (opzionale)

qualche spicchio di arancia

chicchi di melagrana q.b.

succo di ½ arancia

olio evo q.b.

sale q.b.

 Preparazione

Bollire le uova in acqua salata per circa 8-10 minuti. Una volta scolate, aspettare che si raffreddino per poi eliminare il guscio.

Tagliare a metà di lungo le uova e separare il tuorlo che andremo a sbriciolare a parte.

Frullare gli spinaci crudi freschi ben lavati e scolati con i gherigli di due noci. Condire con un filo di olio e sale. Riempire gli albumi con questa salsa e decorare con pezzi di noci e castagne.

Ricavare un’emulsione con il succo di una manciata di chicchi di melagrano, mezza arancia, degli acini di uva (sara sufficiente pigiarli in un passapatate tenendo sotto una tazza ed eliminare poi eventuali semini), un filo d’olio e un pizzico di sale.

Creare una base sul piatto alternando fette di finocchio con spicchi di arancia privati della pelle che è tendenzialmente amarognola.

Al centro del piatto disporre la valerianella su cui distribuire i cubetti di salame o pancetta, le castagne e le noci sminuzzate, il tuorlo sbriciolato e i chicchi di melagrana.

Ad un lato del piatto sistemare le uova farcite.

Condire con l’emulsione precedentemente preparata e se desiderate aggiungere ancora un filo d’olio e un pizzico di sale.

Insalata novembrina

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

 

 Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate la ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.