Crea sito

Bocconcini di patate, tonno e ricotta

Bocconcini di patate, tonno e ricotta, delle insolite polpettine fredde che potete servire come antipasti estivi o anche come secondo contenendo le proteine del pesce e del formaggio. Le potete personalizzare scegliendo erbe aromatiche o semi in cui “impanarle”.

polpette fredde al tonno e patate In estate passa un po’ la voglia di accendere il fuoco e per non mangiare la solita insalata bisogna trovare  qualche alternativa, magari anche carina da presentare in tavola, che stuzzichi la curiosità dei commensali. Così potete provare questi bocconcini gustosi facili da realizzare, la cui idea è stata presa da un altro blog Giallo Zafferano, “Le ricette di Tina”.

Ingredienti: (per 2-3 persone)

150 gr di patate

80 gr di tonno

50 gr di ricotta

50 gr di maionese (io ho usato la maionese finta, senza uova, per la ricetta andate qui) prezzemolo, erba cipollina o altre erbe aromatiche a scelta

semi oleosi a scelta (sesamo, papavero, lino, zucca, girasole ecc.)

Preparazione

Lessare le patate in acqua salata.

Prima di scolarle verificare che siano ben cotte impuntandole con la forchetta.

Metterle con la buccia nello schiacciapatate ed ottenere una purea da mescolare poi con la ricotta, il tonno, la maionese (se volete evitare le uova crude potete usare questa ricetta), un po’ di prezzemolo tritato e un po’ di sale.

Una volta ottenuto un composto omogeneo lasciare riposare in frigo per un’oretta e poi creare delle palline.

Le “impanate” nelle erbe aromatiche o nei semi oleosi di vostro gradimento (vi consiglio l’erba cipollina che dà un gusto deciso e spezza il sapore tendenzialmente dolciastro dei bocconcini).

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

https://www.facebook.com/glisfizidimanu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.