Gelato al Mars

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la ricetta del gelato al mars, un gelato dal gusto irresistibile che farà la felicità dei più golosi! Questo gelato può essere preparato sia con la gelatiera che senza. All’interno della ricetta trovate tra gli ingredienti il destrosio e la farina di carrube, il destrosio serve ad evitare la formazioni di cristalli di ghiaccio e a rendere il gelato più cremoso, se non lo avete sostituitelo con la stessa quantità di zucchero; la farina di semi di carrube è un addensante, se non lo avete potete ometterlo.

gelato al mars

Ingredienti gelato al mars:

  • 500 ml di latte
  • 130 ml di panna (36% di grassi)
  • 80 g di zucchero
  • 20 g di destrosio (o stessa quantità di zucchero)
  • 3 g di farina di semi carrube (facoltativa)
  • 2 Mars

Preparazione:

Per preparare il gelato al mars in una pentola versate tutti gli ingredienti, inclusi i mars spezzettati grossolanamente, mescolate con una fusta e portate il composto alla temperatura di 85°, se non disponete di un termometro da cucina regolatevi calcolando che il composto dovrà sfiorare il bollore. Una volta pronto, immergete la pentola all’interno di una ciotola con acqua e cubetti di ghiaccio, in modo da favorire il raffreddamento rapido. Quando il composto sarà ben freddo lasciatelo riposare in frigorifero per 8 ore, poi versatelo all’interno di una gelatiera ben fredda e lasciatelo mantecare per circa 30 minuti o comunque fino a quando il composto non avrà assunto la consistenza classica del gelato. I tempi possono variare a seconda della gelatiera. Quando il gelato al mars sarà pronto versatelo all’interno di una vaschetta e lasciatelo rapprendere per qualche ora in freezer prima di servirlo.

Se non possedete una gelatiera, seguite lo stesso procedimento, trascorse le 8 ore di riposo in frigorifero versate il composto all’interno di un contenitore con i bordi bassi (il contenitore dovrà essere freddo, quindi mettetelo in freezer qualche ora prima dell’utilizzo) e mescolatelo ogni 20-30 minuti fino a quando il gelato non avrà raggiunto una consistenza che vi soddisfa. Calcolate che più frequentemente mescolate il composto e più il gelato risulterà cremoso.

Date un’occhiata a questa pagina troverete altre ricette di gelati, sorbetti e granite!

Se vi fa piacere seguitemi su Un Mondo Di Ricette Semplici per essere sempre aggiornati sulle mie ricette!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Liquore al limone cremoso Successivo Marmellata di nespole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.