Frantoio Valle del Torto

Il frantoio Valle del Torto inizia la propria attività con l’annata olearia 2012. Si sviluppa su un’area di 600 mq, a una distanza dal centro di Montemaggiore Belsito di 500 metri e rappresenta un punto di riferimento per gli olivicoltori dell’area della bassa Valle del Torto. Le coltivazioni più rappresentative del territorio in esame sono rappresentate dall’Ogliaria Messinese, dalla Biancolilla, dalla Cerasuola e dalla Nocellara del Belice, ma non mancano altre varietà come la Giarraffa e la Nocellara Messinese.

frantoio valle del tortoLe olive vengono raccolte con i metodi tradizionali di raccolta, pettinatura, scrollatura, abbacchiatura e brucatura a mano e una volta giunte nei locali del frantoio, vengono sistemate all’interno di casse che, con l’utilizzo di un carrello elevatore elettrico, vengono convogliate entro 12 ore all’interno di un raccoglitore che mediante una coclea le invia al defogliatore e alla lavatrice.

frantoio valle del tortoNel pessaggio successivo le olive, defogliate e lavate, vengono inviate al frangitore a “martelli” che sminuzza finemente le olive generando una pasta che viene avviata nelle gramole; lì la pasta viene mescolata continuamente per coagulare le gocce d’olio e prepararle all’estrazione. Questa operazione, avviene a basse temperature e all’interno di vasche completamente chiuse, in modo da eliminare scambi con l’ossigeno dell’ambiente e preservare la quantià di polifenoli nell’olio.

frantoio valle del torto

La fase successiva è quella dell’estrazione, in cui avviene la separazione della parte liquida dalla parte solida della pasta di olive. La sansa viene espulsa, mentre l’acqua di vegetazione e l’olio vengono inviati ai separatori centrifughi per l’estrazione dell’olio.

L’estrazione avviene attraverso un decanter di ultima generazione e senza l’aggiunta di acqua calda, in questo modo vengono esaltate le caratteristiche organolettiche degli oli extravergini e viene garantito il massimo contenuto di polifenoli e di altri componenti importanti per la salute.

frantoio valle del torto

Dall’estrazione si ottiene un mosto oleoso, composto da acqua e olio che vengono separati, per effetto del peso specifico diverso, in apposite centrifughe dotate di un dispositivo che evita il riscaldamento dell’olio e che eliminano quasi completamente l’acqua presente nell’olio. Successivamente l’olio viene sottoposto ad un processo di filtrazione mediante carta filtro, che lo rende limpido e pronto per l’imbottigliamento.

frantoio valle del torto

Il decanter di ultima generazione, la lavorazione a freddo e i rigidi controlli di tempi e temperature a seconda dello stadio di maturazione delle olive, rendono l’olio del Frantoio della Valle del Torto un prodotto pregiato, di alta qualità.

frantoio valle del torto

Cliccate QUI per lasciare il LIKE alla pagina Facebook del Frantoio, per informazioni e acquisti contattatemi in privato o al seguente indirizzo email: glr1989@alice.it

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Dolci di Natale Successivo Ricette con il salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.