Cassata siciliana al forno

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la ricetta della cassata siciliana al forno, un classico della pasticceria siciliana che non può mancare durante le festività, è un must soprattutto a Pasqua e a Natale! La cassata siciliana al forno è composta da una frolla morbida che racchiude due sottili dischi di pan di spagna e una gustosissima crema di ricotta, farcita con gocce di cioccolato, una vera libidine! La preparazione richiede un po’ di tempo ma vi assicuro che ne varrà la pena 😉 Le dosi indicate nella ricetta sono ideali per uno stampo rotondo con un diametro di 26 cm.

Se vi fa piacere cliccate QUI e lasciate il LIKE alla mia pagina Facebook per non perdervi nessuna delle mie ricette!

cassata siciliana al forno
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20+55 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per i pan di spagna

  • 3 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 90 g Amido di frumento
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • mezza bustine Lievito in polvere per dolci

Ingredienti per la pasta frolla

  • 500 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 200 g Burro
  • 2 cucchiai Marsala
  • mezza bustine Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 400 g Ricotta
  • 240 g Zucchero
  • 1 cucchiaio Marsala
  • q.b. Gocce di cioccolato

Ingredienti per la bagna

  • 200 ml Acqua
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 1 cucchiaio Marsala

Preparazione

  1. cassata siciliana al forno

    Per preparare la cassata siciliana al forno per prima cosa preparate il pan di spagna. Separate i tuorli dagli albumi, montate gli albumi a neve e metteteli da parte. Sbattete i tuorli con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone; una volta ottenuto un composto chiaro incorporate l’amido e il lievito alternandoli con gli albumi montati a neve. Versate l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato e infornatelo in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20 minuti. Controllate la cottura del pan di spagna e regolatevi con i tempi di cottura basandovi sulle caratteristiche del vostro forno. Prima di sfornarlo fate la prova dello stuzzicadenti. Una volta pronto toglietelo dallo stampo e lasciatelo raffreddare.

  2. Per preparare la pasta frolla impastate insieme tutti gli ingredienti per la pasta frolla, non lavoratela troppo altrimenti tenderà a spaccarsi, vi basterà amalgamare gli ingredienti fino a che non riuscirete a formare un panetto liscio e compatto. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per un’ora.

  3. Per preparare la crema di ricotta sbattete la ricotta con lo zucchero e il marsala fino a che la crema non diventerà liscia e lo zucchero non sarà sciolto. Aggiungete una generosa manciata di gocce di cioccolato e la crema è pronta.

  4. Per preparare la bagna mescolate l’acqua con lo zucchero e il marsala e continuate a mescolare fino a che lo zucchero non sarà sciolto completamente.

  5. Dividete il panetto di pasta frolla in due parti, una parte dovrà essere più grande dell’altra. Lavorate le due parti di pasta frolla con abbondante farina e stendetele in modo da formare due dischi (uno più grande e uno più piccolo). Vi consiglio di stendere i due dischi su un foglio di carta forno, in questo modo risulterà più semplice maneggiarli.

  6. Stendete il primo disco sulla base e sui bordi della teglia imburrata. Tagliate il pan di spagna in due dischi di circa 1 cm ciascuno e adagiate il primo disco direttamente sulla pasta frolla. Bagnate il pan di spagna con la bagna e versate su di esso tutta la crema di ricotta. Disponete il secondo disco di pan di spagna sulla crema di ricotta, bagnatelo con la bagna e terminate chiudendo la cassata con il secondo disco di pasta frolla.

  7. cassata siciliana al forno

    Infornate la cassata siciliana in forno statico preriscaldato a 200° per circa 55 minuti. Controllate la cottura della cassata e sfornatela non appena sarà diventata dorata e i bordi si saranno staccati dallo stampo. Una volta pronta sfornatela, lasciatela nello stampo per 20 minuti e capovolgetela su un piatto da portata.

  8. Una volta fredda, decoratela con dello zucchero a velo, per creare la decorazione classica della cassata siciliana al forno ho adagiato su di essa delle fettuccine a formare il reticolato, dopodiché l’ho cosparsa con lo zucchero a velo.

  9. cassata siciliana al forno

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.