Biancomangiare

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la ricetta del biancomangiare, un dolce diffuso non solo in Sicilia ma anche in altre regioni d’Italia. Il biancomangiare è ottimo come dolce al cucchiaio, ma può anche essere utilizzato per farcire torte e altri dolci, è buonissimo se mischiato con panna, ricotta o nutella bianca 🙂 Le dosi indicate nella ricetta sono sufficienti per farcire una torta. Se preferite servirlo come dolce al cucchiaio, utilizzate degli stampi per budino. Con queste dosi ho riempito 4 stampi per budino di dimensioni medie.

biancomangiare

Ingredienti biancomangiare:

  • 1 L di latte di mandorla (o latte vaccino)
  • 5 cucchiai abbondanti di zucchero
  • 130 g di amido di grano
  • cannella a piacere
  • buccia (intera) di un limone

Preparazione:

Per preparare il biancomangiare sciogliete l’amido nel latte, quando si sarà sciolto mettete il latte sul fuoco, aggiungete lo zucchero, la cannella e la buccia del limone. Mescolate gli ingredienti continuamente con un cucchiaio di legno fino a quando il biancomangiare non si sarà addensato. Una volta pronto, togliete la buccia intera del limone e versate il biancomangiare all’interno degli stampi per budino (inumiditi con dell’acqua) o in una pirofila di vetro. Lasciatelo raffreddare in frigorifero per un’ora, poi potete servirlo.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Bretzel Successivo Zucca rossa in agrodolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.