Crea sito

TORTA IN PADELLA AI MIRTILLI E RIBES ROSSO

Oggi facciamo colazione con la torta in padella con mirtilli e ribes rosso, fantastica!

Quando ho scoperto, puramente per caso, questo tipo di torta che si cuoce in appena 30 minuti in padella  ho festeggiato perché  d’estate prima di accendere il forno per cucinare ci penso sempre duemila volte.

L’idea l’ho presa da  Atelieur du fantastiche e l’ho personalizzata a mio gusto e bisogno.

La torta in padella ha tante ottime caratteristiche oltre a quella principale della cottura senza forno. Per prima cosa la ricetta è semplicissima e veloce, perfetta perciò anche per chi è alle prime armi in cucina ma sopratutto ha una base molto versatile. Questo vi consente, se avete ospiti all’ultimo minuto, di cucinarla al volo utilizzando quello che avete in casa e senza sporcare tutta la cucina.

Ecco la ricetta…

 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 padella da 28 cm
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 100 gFarina 00
  • 160 gZucchero di canna
  • 80 gFecola di patate
  • 3Uova
  • 50 gLatte parzialmente scremato
  • 50 golio cuore
  • 12 gLievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoessenza di fiori d’arancia

Per farcia e decorazione

  • 125 gMirtilli
  • 125 gRibes rosso
  • 2 cucchiaiZucchero di canna
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Burro (per ungere la padella)

Preparazione

  1. Una delle fantastiche caratteristiche della torta in padella è la velocità con la quale si realizza, tenete perciò a portata di mano tutti gli ingredienti.

    Iniziate preparando la farcia. In un pentolino, preferibilmente con il fondo alto, unite i mirtilli con il ribes rosso ( lasciatene qualcuno per la decorazione finale) e i due cucchiai di zucchero di canna. Bagnate con il succo di limone e fate cuocere 10 minuti scarsi poi spegnete la fiamma e spostatela da sopra al fornello caldo in modo che possa intiepidirsi.

  2. Con il burro ungete accuratamente una padella antiaderente, accendete la fiamma e fatela scaldare. Versate al suo interno l’impasto base e subito dopo il composto di ciliege tiepido.

    Coprite con il coperchio e cuocete a fuoco dolce per 20 -25 minuti. A questo punto la torta dovrebbe essersi rassodata e cotta anche all’interno, verificate con uno stuzzicadenti, rigiratela come se fosse una frittata e cuocetela sull’altro lato per altri 5 minuti.

    Tenete presente che lo strato morbido della superficie cuocerà molto più velocemente perciò controllate spesso lo stato di cottura in modo che non si bruci.

  3. A cottura ultimata spegnete la fiamma e trasferite la torta in padella su un piatto  tondo da portata.

    Lasciatela raffreddare per qualche minuto poi spolverizzatela con lo zucchero a velo e decoratela con ribes e mirtilli rimasti.

    Servite, servitevi  e Buona Torta!

Note

Info e consigli.

Potete gustare la torta in padella non solo a colazione ma anche come merenda o dessert.

Per la colazione accompagnatela con caffè, cappuccino o succhi di frutta; per merenda con un fresco succo Ace o pompelmo e come dessert con crema chantilly o palline di gelato alla crema o alla nocciola.

Per la colazione provate anche la crumble-cake-estiva-al-profumo-damaretto e per dessert la cheesecake-con-gelatina-di-fragole .

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.