Crea sito

TIRAMISU’ CROCCANTE AL CAFFE’ CORRETTO

Immaginate un tiramisù croccante…si, proprio il tiramisù, il dolce toccasana per i giorni di malumore! Non vi sale l’acquolina alla bocca? Tutte le doti del classico e amatissimo dolce al caffè ma con il valore aggiunto di un sofficissimo pan di spagna e di una cialda di sfoglia sottile, scricchiolante, spolverizzata di zucchero a velo e glassa al cioccolato….

E’ un dolce buonissimo, e le monoporzioni lo rendono pratico sia da preparare che da servire agli ospiti.  Esteticamente invitante già al primo assaggio si capisce che non delude le aspettative e con il suo gusto strepitoso risulta davvero appagante….

Pronti alla poesia fatta dolce? Allora non immaginatelo più, cucinatelo con me!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni6-8 tiramisù monoporzione

Ingredienti

Per il pan si Spagna

  • 3Uova
  • 3 cucchiaiAcqua (bollente)
  • 120 gZucchero
  • 150 gFarina 00
  • sachetLievito in polvere per dolci

Per la crema

  • 500 gMascarpone
  • 150 gZucchero
  • 4 cucchiaiMarsala

Per completare

  • 2 rotoliPasta Sfoglia (rettangolare)
  • q.s.Caffè (per bagnare il pan di spagna)
  • q.s.Rum
  • q.s.Cacao amaro in polvere
  • q.s.Zucchero a velo

Strumenti

    Preparazione

    1. Iniziate a preparare il vostro tiramisù croccante dal Pan di Spagna.Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola capiente montate i tuorli con l’acqua bollente e lo zucchero. Mescolate continuamente fin quando non otterrete un composto sciolto e spumoso.Incorporate anche la farina e il lievito setacciati mescolando accuratamente.

      Montate gli albumi a neve ferma ed uniteli al composto mescolando dal basso verso l’alto in modo che quest’ultimo inglobi aria.

      Prendete lo stampo, imburratelo e infarinatelo e versate al suo interno il composto. Preriscaldate il forno a 180° statico o 170° ventilato e cuocete per 40 minuti. Sfornate, togliete il Pan di Spagna dallo stampo e lasciatelo raffreddare prima di tagliarlo a dischi di circa 1 cm.

      Ora occupatevi dell’elemento essenziale: il caffè. Preparatene il quantitativo necessario per bagnare il Pan di Spagna. Correggetelo con il rum e lasciatelo raffreddare.

      Ammorbidite il mascarpone a temperatura ambiente. Preparate la crema montando a lungo i tuorli con lo zucchero., incorporate il mascarpone  ed amalgamate bene.

      Passate alla pasta sfoglia, posizionate i rettangoli in una teglia rivestita di carta forno, bucherellate abbondantemente la superficie di ognuno per evitare che si gonfino in fase di cottura e spolverizzateli leggermente con un pochino di zucchero. Cuoceteli in forno 180°C per circa 25 minuti o comunque fin quando non avranno raggiunto un bel colore brunito  (tipo quello dello zucchero di canna )

      Completata la cottura sfornateli e lasciateli raffreddare. Con l’aiuto di una forma o di un coppapasta ( io ho usato la forma quadrata) tagliate la sfoglia in monoporzioni. Con la stessa forma tagliate in monoporzioni anche i dischi di Pan di Spagna.

    2. Iniziate ora a comporre il vostro Tiramisù Croccante direttamente sul vassoio da portata.

      Mettete come base un quadrato di pasta sfoglia e ricopritelo con uno strato di crema al mascarpone. Con l’aiuto di un passino spolverizzate la superficie con il cacao amaro.

      Inzuppate velocemente il Pan di Spagna nel caffè, premetelo un pochino per far fuoriuscire il liquido in eccesso e delicatamente sovrapponetelo alla crema.

      Ricoprite la superficie di Pan di Spagna con uno strato di crema e cacao come il precedente.

      Infine posizionate sullo strato di crema una cialda di sfoglia .

      Decorate la superficie con una bella spolverata di  zucchero a velo e glassa al cioccolato. Pronto per essere servito  questo tiramisù croccante dalle diverse consistenze vi porterà in paradiso.

      Buon Dessert!

    Note

    E se amate particolarmente il tiramisù no perdetevi i ..

    Tiramisù bonbon con cuor di pistacchio e nutella
    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.