Crea sito

Tasca di vitello ripiena agli asparagi

La tasca di vitello ripiena agli asparagi uno dei secondi piatti più buoni e scenografici della cucina italiana insieme all’arista all’arancia. Ideale per il pranzo della domenica, per quando si hanno ospiti o in occasione delle festività, questo secondo piatto chic e raffinato con il suo sapore delicato e gustoso riscuote sempre un grande successo. Munitevi di ago e filo da cucina e andiamo a prepararlo.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Spinacino di votello (600-700g)
  • 1 mazzettoAsparagi
  • 1Uovo medii
  • 40 gparmigiano grattugiato
  • 40 gBurro
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1 ramettoRosmarino
  • foglieSalvia
  • 100 mlVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 200 mlBrodo di carne
  • q.b.Sale e pepe

Strumenti

  • Teglia
  • Padella
  • Coltello
  • Terrina

Preparazione

  1. Con un coltello a lama liscia affilatissimo incidete lo spinacino di vitello per formare la tasca.
    Mondate gli asparagi eliminando la parte finale bianca, dura e terrosa e tagliateli a rondelle.
    In una padella antiaderente fate sciogliere 20 g di burro, unite gli asparagi e lasciateli rosolare per 5 minuti.
    Trasferite gli asparagi in una terrina, unite il prezzemolo tritato, il parmigiano, l’uovo e  mescolate per amalgamare bene il tutto.

  1. Riempire con il composto la tasca di vitello e cucite l’apertura con lo spago da cucina.
    In una casseruola fate scaldare 2 cucchiai di olio extravergine con il burro rimasto, unite salvia e rosmarino e fateci rosolare la tasca di vitello per bene su tutti i lati. Salate, pepate e sfumate con ¾ del vino bianco.

  1. tasca di vitello ripiena agli asparagi

    Trasferite la tasca, con tutto il liquido di condimento, in una teglia da forno e aggiungete  il brodo di carne.
    Scaldate il forno va 180°C e fate cuocere la carne per 45-50 minuti.
    Ultimata la cottura con delle pinze da cucina prelevate la tasca dalla teglia e trasferitela in un piatto.
    Con un cucchiaio sgrassate il fondo di cottura, aggiungete il vino rimasto, mescolate e a fiamma bassa fate addensare un poco il fondo di cottura.
    Affettate la tasca di vitello partendo dalla parte della chiusura con lo spago e man mano depositate le fette in un vassoio da portata. Irrorate con il fondo di cottura e servite in tavola.
    Buon Appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.