TARTELLETTE CON BUFALA, ACCIUGHE E ERBA CIPOLLINA

Oggi ho preparato le tartellette con bufala, acciughe e erba cipollina un antipastino sfizioso e gustoso per tutte le occasioni. Una ricetta semplice, gustosa e d’effetto, ottima come antipasto in un menù di pesce o come sfizio goloso in qualsiasi momento.

Potete preparare le tartellette in anticipo di qualche ora e scaldarle leggermente in forno e condirle al momento di portarle in tavola.

Vediamole subito..

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 500 gPane di grano duro (Mollica)
  • 400 mlLatte
  • 8Ovoline di bufala
  • 16 foglieAlloro
  • 2Albumi
  • 8 filettiAcciughe sott’olio
  • q.s.Erba cipollina (+ qualche stelo per rifinire)
  • q.s.Pangrattato
  • q.s.Sale fino
  • q.s.Paprika dolce
  • q.s.Pepe nero
  • q.s.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

    Preparazione

    1. Versate il latte in una ciotola, tagliate la mollica di pane a dadini e immergetela nel latte. Lasciatela ammorbidire per 30 minuti poi strizzatela e trasferitela in un’altra ciotola. Unite gli albumi d’uovo, un filo di olio evo, sale, pepe ed impastate accuratamente.

      Ungete gli stampi da tartelletta con olio e distribuiteci il composto pressando bene, specialmente al centro, per formare un incavo e compattare in modo che le tartellette non si rompano quando andrete a la sformarle. Scaldate il forno a 200°C e cuocete le tartellette per 30 minuti, fin quando non saranno dorate e croccanti. Sfornatele, lasciatele raffreddare e togliete dagli stampi.

    2. Lavate e asciugate le foglie di alloro. Scolate le ovoline.

      Scaldate bene una padella antiaderente e disponete all’interno le foglie di alloro affiancate a due a due, poi su ogni coppia posizionate un’ovolina e lasciatela sciogliere per qualche minuto senza però farle perdere del tutto la consistenza. In questo modo l’alloro, che andrà eliminato, aromatizzerà leggermente le ovoline.

      Condite leggermente le tartellette con un filo di olio e fate scivolare in ognuna una ovolina. Posizionale al centro di ogni tartelletta un filetto d’acciuga, un cucchiaino di erba cipollina tritata e un pizzico di paprika dolce.

      Il vostro sfizioso antipasto di tartellette con bufala acciughe e erba cipollina sono pronte per essere portate in tavola.

      Buon Appetito!

    Note

    Variante.

    Se non mangiate pesce, potete sostituire i filetti d’acciuga con prosciutto crudo, mortadella, peperoni arrostiti o verdure grigliate.

    POTREBBERO INTERESSARVI ANCHE:

    BRUSCHETTE CON MOZZARELLA E MELANZANE GRIGLIATE
    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.