Crea sito

Spaghetti con pomodorini arrostiti

Questi spaghetti con pomodorini arrostiti sono la prova che un piatto semplicissimo può stupire, deliziare il palato e soddisfare occhi e palato.
Si preparano ini mezz’ora e credetemi, sono squisiti.
Chi mi segue da tempo sa bene quanto io sia amante di pasta, pane e pizza, dunque potete fidarvi se vi dico che la loro bontà è pari alla semplicità di preparazione.
Ho sperimentato tantissimi primi piatti dalla creazione del quando ho aperto il blog dalla pasta col caciocavallo fuso e i peperoni cruschi, i fusilli con crema di lenticchie e tofu affumicato, le fettuccine con zucchine, bottarga e limone, i cannelloni radicchio e montasio, e moli altri.
Non sono mancati neanche i risotti come quello zucca, porcini e taleggio o quello con il cavolo rosso e le zuppe come quella di zucca e ceci con crostini al rosmarino e la vellutata di cavolo rosso.
Ma il mio cuore romano batte particolarmente per l’adorata Carbonara, anche se la Gricia e alla zozzona non sono poi da meno.
Ma tornando a questi spaghetti posso dirvi che fanno gioire di gusto il palato con leggerezza.
Un piatto primaverile, saporito, profumato di basilico fresco.
Sono sicura che ve ne innamorerete.

Spaghetti pomodori arrostiti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gSpaghettoni
  • 20pomodori piccadilly
  • 1 spicchiodi aglio
  • 1 pizzicoorigano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • 2 Padelle antiaderenti
  • Pentola
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Forchetta
  • Pinzette da cucina

Preparazione

  1. Spaghetti con pomodorini arrostiti

    Iniziate a preparare gli spaghetti con pomodorini arrostiti mettendo sul fuoco una pentola di acqua salata e portatela ad ebollizione per la cottura della pasta.

  2. Lavate e asciugate i datterini.
    Eliminate il picciolo e tagliateli a metà.
    Scaldate un filo di olio extravergine nella padella, unite lo spicchio d’aglio vestito schiacciato con il palmo della mano e lasciatelo appassire per qualche minuto.
    Quando avrà rilasciato il suo aroma eliminatelo e versate nella padella due terzi dei pomodorini e tenete gli altri da parte.
    Salate leggermente e lasciate cuocere e insaporire a fiamma media per 10 minuti scarsi schiacciando i pomodorini con una forchetta quando si saranno ammorbiditi.

  3. Nel frattempo, nell’altra padella, scaldate un filo di olio extravergine e disponeteci i pomodorini rimasti con il taglio rivolto verso la padella stessa.
    Lasciateli arrostire in questa posizione per qualche minuto poi con le pinzette girateli spruzzateli con un pochino di olio e conditeli con un trito sottile di aglio in polvere, basilico e poco sale.

  4. Spaghetti con pomodorini arrostiti

    Quando gli spaghetti saranno cotti scolateli e versateli nella padella con il condimento e fateli saltare per 2-3 minuti.
    Trasferite gli spaghetti nei piatti individuali da portata e completate il piatto aggiungendo qualche pomodorino arrostito.
    Profumate con qualche fogliolina di basilico fresco e portate in tavola.

Consiglio

Godetevi questo piatto con un buon vino rosso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.