Crea sito

Salame al cioccolato

Non c’è nessuna festività come il Natale che faccia balenare alla mente il desiderio di preparare il goloso salame al cioccolato.
E’ vero, è un dolce perfetto per ogni occasione come d’altronde ogni delizia al cioccolato ma io lo associo particolarmente alle festività natalizie.
Forse perchè non ricordo sia mai mancato sulle nostre tavolate di famiglia negli anni nei quali ci riunivamo.
Anche le serate passate a giocare a carte con gli amici lo hanno sempre visto come goloso protagonista.
Quest’anno per via delle restrizioni Clovid sarà difficile riunisrsi con gli amici e ho deciso di prepararlo io per la prima volta. Non mi ero resa conto di non averlo mai fatto personalmente, la realtà è che c’era sempre chi lo portava e io mi dedicavo a lievitati più impegnativi come il Pandoro, il Panettone, il tronchetto al titamisù, alla melagrana. o i mini panettoncini sia dolci che gastronomici.. Per non parlare di tantissimi tipi di biscotti che trovate nella raccolta biscotti da regalare. e del famoso Pangiallo che essendo romana non posso esimermi dal preparare.
Di certo c’è che, anche se quest’anno il Natale saà diverso dal solito, il salame al cioccolato continuerà a far parte del nostro menù dolce delle feste.
Le buone tradizioni devono essere portate avanti nel tempo!
Per realizzare il mio salame al cioccolato ho aggiunto ai classici ingredienti di base un manciata di gherigli di noci tritati grossolanamente.
Serve che io di dica quanto è buono?
Credo proprio di no.
Allora vi passo subito la ricetta e ve ne offro con grande piacere una fetta virtuale.

Salame al cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 18 gcioccolato fondente
  • 130 gburro (a temperatura ambiente)
  • 160 g biscotti secchi
  • 20 ggherigli di noci
  • 2uova (medie)
  • 130 gzucchero
  • Mezzo bicchierinoliquore Strega (scarso)
  • q.b.zucchero a velo (per la finitura)

Strumenti

  • Ciotolina
  • Pentolino
  • Spatola ( in silicone)
  • Coltello
  • Frusta elettrica
  • Carta forno
  • Rete per arrosti “Facoltativa”

Preparazione

  1. Salame al cioccolato

    Iniziate tritando con il coltello il cioccolato fondente e facendolo fondere a bagnomaria.
    Togliete il pentolino dal fuoco e lasciate riposare il cioccolato fin quando non tornerà a temperatura ambiente.

  2. Nella ciotola montate con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero.
    Incorporate le uova una alla volta facendo ben assorbire il primo prima di inglobare il secondo.
    Unite anche il liquore e per ultimo il cioccolato fuso.
    Lavorate ancora con le fruste per amalgamare bene il tutto.

  3. Tritate grossolanamente i biscotti secchi e i gherigli di noci.
    Versateli nella ciotola con il resto degli ingredienti e mescolate accuratamente e a lungo per far amalgamare bene il tutto.

  4. Salame al cioccolato

    Trasferite il composto sul foglio di carta forno e dategli pian piano la forma di salame.
    Avvolgetelo con la carta da forno e chiudete bene le estremità in modo che rimanga ben fermo.
    Trasferite il salame in freezer per 4 ore.

  5. Trascorse le ore di riposo riprendete il salame, eliminate la carta forno e spolverizzatelo di zucchero a velo.
    Questo gli conferirà l’aspetto di un vero insaccato.
    Se volete ottenere un effetto ancora migliore potete, con molta delicatezza, inserire il salame al cioccolato in una retina da arrosto.

  6. Conservate in frigorifero fino al momento di portarlo i tavola.

Conservazione

Il salame al cioccolato si conserva per 2 giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.
Puoò essere congelato nelle apposite bustine da freezer

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.