POLPETTONE CARCIOFI E SPECK

Il polpettone carciofi e speck è un secondo piatto ricco e saporito,  perfetto per quando si hanno ospiti, per il pranzo della domenica  e per le festività.

La ricetta è semplice e il risultato è un polpettone gustoso che ingolosisce a prima vista amato da grandi e bambini. 

Potete accompagnarlo con patate al forno come nel mio caso o con insalate e verdure.

Vediamo la ricetta…

polpettone carciofi e speck
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Macinato di vitello
  • 250 g Macinato di maiale
  • 1 bustina Spicchi di carciofo congelati
  • 100 g Speck (affettato)
  • 9 fette bel paese ((già a fette))
  • 3 cucchiai Grana grattugiato
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. polpettone carciofi e speck

    Iniziate a preparare il polpettone carciofi e speck  dal ripieno.

    Scaldate un filo di olio evo in una padella antiaderente e fateci dorare lo spicchio d’aglio intero per un paio di minuti,  eliminatelo e  unite gli spicchi di carciofo. Salate leggermente, copriteli con il coperchio  e lasciateli cuocere per 15-20 minuti.  Non dovrebbe essere necessaria l’aggiunta di acqua oltre a quella che i carciofi, essendo congelati, tireranno fuori da soli,  ma per sicurezza di tanto in tanto controllate e in caso aggiungetela.  Quando risulteranno cotti spegnete  la fiamma e lasciateli raffreddare.

  2. Riunite in una terrina la carne di vitella con quella di maiale,salate leggermente ed unite anche  l’uovo e il  grana grattugiato.  Impastate bene con le mani, questo farà sì che in cottura il polpettone non si spacchi. Su un foglio di carta da forno stendete l’impasto

    ottenuto dandogli forma di rettangolo ( spessore di circa ½ cm) e distribuiteci sopra le fette di speck affiancate una all’altra, poi quelle il formaggio e infine  i carciofi.

    Aiutandovi con la carta da forno,  arrotolate la carne su se stessa dando forma al polpettone, pressando e sigillando accuratamente. Spennellate il polpettone  con un poco di olio  e cospargetelo di pangrattato.

     

  3. Rivestire il fondo di una pirofila da forno con un altro foglio di carta  e ungetela con un filo di olio, deponeteci sopra il polpettone e infornate per 50 minuti circa a 180°C. Sfornate il polpettone carciofi e speck e lasciatelo raffreddare qualche minuto  prima di affettarlo. Trasferitelo  in un vassoio da portata o nei singoli piatti  e servitelo  con patate al forno, insalate o verdure. Buon appetito!

    Rivestire il fondo di una pirofila da forno con un altro foglio di carta  e ungetela con un filo di olio, deponeteci sopra il polpettone e infornate per 50 minuti circa a 180°C.

    Sfornate il polpettone carciofi e speck e lasciatelo raffreddare qualche minuto prima di affettarlo. Trasferitelo  in un vassoio da portata o nei singoli piatti  e servitelo  con patate al forno, insalate o verdure.

    Buon appetito!

Note

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE:

https://blog.giallozafferano.it/giustopergusto/arrosto-di-maiale-alluva-nera/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.