POLPETTINE AI CARCIOFI CON CUORE FILANTE

Golose polpettine ai carciofi con cuore filante, una squisitezza da gustare come antipasto/finger food o come secondo accompagnate da verdure, insalata o patate.

Da mangiare calde per godersi appieno l’effetto fila e fondi, conquisteranno tutti i commensali.

La ricetta è semplice….vediamola..

polpettine ai carciofi
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10-12 polpette
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per le polpette

  • 1 Patata bianca (grande)
  • 200 g Cuori di carciofo (congelati)
  • 2 Uova
  • 1 Scamorza (provola)
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero

Per la panatura e frittura

  • q.b. Pangrattato
  • 1 uovo
  • q.b. olio di semi per friggere

Preparazione

  1. polpettine ai carciofi

    Lavate accuratamente la patata sotto l’acqua corrente in modo da rimuovere la terra, mettetela in una casseruola e ricopritela abbondantemente di acqua. Mettete la casseruola sul fuoco e cuocete la patata a fuoco medio per 25-30 minuti, fin quando,  infilzandola con una forchetta,non risulterà morbida. Spegnete la fiamma e pelate la patata ancora calda e fatela raffreddare.

    Nel frattempo sbollentate amche i cuori di carciofo per circa 10 minuti, Scolateli e lasciateli raffreddare.

    Frullate patate e carciofi e trasferite il composto in una ciotola. Unite il parmigiano grattugiato, il pangrattato, le uova, salate, pepate e impastate ben fin quando il tutto non risulterà ben amalgamato.

  2. Preparare un piatto con il pangrattato per la panatura e un altro con l’uovo sbattuto per bene.

    Con le mani leggermente inumidite prelevate un poco di impasto alla volta e formate delle polpettine, al centro posizionate un cubetto di scamorza. Se l’impasto risultasse troppo umido o poco consistente, può succedere a seconda delle patate, aggiungete un pochino di pangrattato ma senza esagerare.

    Passate le polpettine prima nel pangrattato, poi nell’uovo sbattuto e infine di nuovo nel pangrattato.

    Man mano che le formate mettete le polpettine un un vassoio spolverizziato di pangrattato.

    Friggete le polpettine in abbondante olio bollente fino alla doratura e mettetele a scolare su carta paglia o carta assorbente.

    Servite calde.

    Buone polpettine ai carciofi con cuore filante e Buon Appetito!

Note

Variante.

Potete sostituire la scamorza con altri formaggi purché siano asciutti. Es: Raschera DOP, Montasio, fontina, galbanino ecc

Potrebbero interessarvi anche:

POLPETTINE AROMATICHE ALLA MEDITERRANEA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.