POLLO TANDOORI INDIANO ricetta tipica

POLLO TANDOORI INDIANO ricetta tipica

Il pollo tandoori indiano è un piatto tipico a base di pollo, spezie e yogurt. La cucina indiana difatti è nota per il notevole uso che fa spezie, latte e latticini. Per cucinare questo tipo di pollo utilizzano una particolare forno in argilla di forma cilindrica chiamato Tandoor (da cui prende nome la ricetta). E’ possibile tuttavia usare anche altri metodi di cottura come il forno e la griglia. Io ho usato il forno, ma mi ripropongo in primavera di provare a cucinare questo pollo tandoori con il bbq in modo da conferire alla carne quel tipico sapore di legna. La ricetta di per se è semplice, ma non veloce in quanto il pollo si dovrà marinare in frigo la prima volta per 30 minuti e la seconda per almeno 12 ore e assorbire bene il condimento di yogurt e spezie.

Ecco la ricetta…pollo tandoori indiano

Pollo tandoori indiano

Difficoltà semplice- Tempo di preparazione 20 minuti   Tempo di riposo in frigo 12 ore Cottura 40 minuti

INGREDIENTI

  • 1 kg di cosce e sovracosce di pollo
  • 150 g di yogurt greco
  • 2 spicchi d’aglio
  • radice di zenzero grattugiata (3cm)
  • 3 cucchiaini di tandoori masala
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • 1 limone
  • coriandolo

PROCEDIMENTO

Per cucinare il pollo tandoori indiano la prima cosa da fare è eliminare la pelle dal pollo e fare delle incisioni profonde nella carne in modo che il condimento penetri all’interno. Mettete il pollo in un contenitore, spruzzatelo con il succo di limone, salatelo e mettetelo a marinare in frigo per 40 minuti coperto con la pellicola.

Occupatevi ora del condimento. Grattate la radice di zenzero con un pelapatate e grattugiatela. Spellate e riducete l’aglio a pezzettini. In una scodella unite lo yogurt, la panna, il tandoori masala, l’aglio e lo zenzero grattugiato.

Distribuite il composto sul pollo massaggiandolo per bene in modo che ne sia completamente ricoperto. Trasferite il pollo su di un piatto, copritelo con la pellicola e trasferitelo in frigoriferiro. Lasciatelo marinare per almeno 12 ore.

Trascorso il tempo di marinatura, riprendete il pollo, e trasferitelo su di una teglia con il fondo rivestito di carta da forno.

Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 220°C e quando l’avrà raggiunta infornate il pollo per 30-40 minuti, dipende dal forno.

Sfornate, traferite il pollo tandoori indiano su di un vassoio da portata, spolverizzate con un poco di coriandolo tritato e servite.

Buon Appetito!

Note. Quella del pollo tandoori indiano è una ricetta molto speziata, se desiderate, potete tuttavia aggiungere del peperoncino piccante in polvere per rendere il tutto più piccante.

pollo tandoori indiano

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.