Crea sito

Plumcake salato con fichi, gorgonzola e noci

Da mesi desideravo preparare il plumcake salato con fichi, gorgonzola e noci.
Finora ho sempre preparato plumcake dolci, quello al cioccolato con cuore di mandorla, quello semi integrale ai frutti di bosco o quello farro, limone e rosa canina che ha riscosso un successo strepitoso.
Quest’anno avevo voglia di cambiare, di realizzarne uno che avesse dei toni vagamente salati ed ho pensato ad un connubio fichi neri e gorgonzola dolce.
Ho stranamente faticato a reperire i fichi, anche i comunissimi verdi figuriamoci questi neri.
Non avrei mai pensato di trovarli nei primi giorni di Ottobre, periodo nel quale iniziano normalmente a scomparire dai banchi del mercato.
Ma infondo questo 2020 è davvero tutto particolare!
Fatto sta che con gioia li ho acquistati e ci ho preparato questo antipasto particolare, delizioso e invitante dalle note dolci e salate talmente armonizzate tra di loro da rapire il palato con gusto e soddifazione.
Ho completato il tutto con una copertura di crema di formaggio e aggiunto la nota croccante dei gherigli di noci.
Avevano amici a pranzo nel week-end e con soddisfazione ho ricevuto tantissimi complimenti e la richiesta della ricetta.
Se volete provare qualcosa di nuovo e semplice da preparare questo plumcake fa decisamente al caso vostro.
Vi passo subito la ricetta.

Plumcake salato fichi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 stampo da plumcake 22 cm x 11
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gdi farina 00
  • 3uova (Medie)
  • 90 gdi gorgonzola dolce
  • 70 gdi gherigli di noci
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • 170 mldi latte parzialmente scremato
  • 180 gfichi viola
  • 1 bustinaLievito in polvere per salati
  • 60 gParmigiano grattugiato
  • Mezzo cucchiainodi sale (raso)
  • q.b.Spray staccante per torte (Oppure 1 foglio di carta da forno)

Per la copertura

  • 175 gdi formaggio spalmabile light
  • 15 ggorgonzola dolce
  • 2fichi viola (Anche 1 tagliandolo a spicchi più sottili)
  • q.b. di foglioline di menta

Strumenti

  • 2 Ciotole (una più grande e una più piccola)
  • Frusta a mano
  • Coltello
  • Stampo da Plumcake da 22 cm x 11 cm
  • Carta forno

Preparazione

  1. Plumcake salato fichi

    Tritate grossolanamente i gherigli di noci.
    Sbucciate i fichi e riduceteli a pezzetti.
    Tagliate a cubetti non troppo grandi il gorgonzola.

  2. Nella ciotola grande riunite la farina 00, il lievito, il parmigiano grattugiato, i gherigli di noce tritati e il sale.
    Mescolate un istante poi aggiungete il gorgonzola a cubetti e i fichi.
    Mescolate bene con una spatola o un cucchiaio fin quando tutta la farina non risulterà inumidita e il composto non assumerà consistenza.

  3. Nell’altra ciotola riunite il latte, le uova e l’olio si semi di mais.
    Mescolate per bene e a lungo poi versate il tutto nella ciotola delle polveri.
    Mescolate accuratamente per amalgamare aggiungendo, qualora ce ne fosse bisogno, un goccino di latte.
    L’impasto non dovrà risultare liquido ma mediamente compatto.

  4. Plumcake salato fichi

    Spruzzate lo spray staccante nello stampo da plumcake o se non disponete dello spray rivestite lo stampo con un foglio di carta da forno.
    Versate il composto del plumcake salato ai fichi al suo interno e livellatelo con una spatola in silicone o con il dorso di un cucchiaio inumiditi.
    Cuocete il plumcake salato ai fichi in forno statico preriscaldato 180°C per 50 minuti.
    Prima di sfornarlo fate sempre la prova con il bastoncino.
    Sfornate, e lasciate intiepidire il plumcake per 15 minuti nello stampo poi trasferitelo su una gratella e lasciatelo raffreddare completamente.

  1. Nel frattempo preparate la crema per la copertura.
    Mettete nella ciotola piccola, dopo averla lavata ed asciugata, il gorgonzola ridotto a pezzettini.
    Schiacciatelo con i rebbi di una forchetta per ammorbidirlo in modo che non faccia grumi.
    Unite il formaggio spalmabile e mescolate il tutto fin quando non otterrete una crema omogenea e corposa.
    Trasferite la ciotola in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
    I fichi dovrete tagliarli all’ultimo momento.

  2. Quando il plumcake si sarà completamente raffreddato, con un coltello a lama liscia, distribuite sulla superficie la crema di formaggio in maniera grezza, senza livellarla.
    Lavate i fichi e asciugateli accuratamente poi, senza togliere la buccia, tagliateli a spicchi più o meno grandi a secondo della vostra preferenza.
    Distribuiteli armoniosamente sulla crema.
    Completate con gherigli di noce tritati e qualche fogliolina di menta.
    Il plumcake salato con fichi, noci e gorgonzola è pronto da servire in tavola.

  3. Plumcake salato fichi

Conservazione

Il plumcake si conserva, senza finitura, a temperatura ambiente per 1-2 giorni.
Una volta guarnito con formaggio e fichi è pregferibile consumarlo in giornata perchè i fichi inizieranno a scurirsi. Sarà comunque buono ma visivamente meno bello.
Se avete ospiti potete preparare plumcake e crema di formaggio in anticipo, conservare la crema in frigorifero in una ciotola chiusa con la pellicola e poco prima di servirlo in tavola completarlo con crema, noci e fichi appena tagliati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.