Crea sito

Pan di zucca semi integrale con curcuma e pepe nero.

Erano un paio d’anni che volevo preparare il pan di zucca e per un motivo o per l’altro non ne ho mai avuto il tempo.
A dirla tutta anche quest’anno avrei voluto prepararlo qualche giorno fa per Halloween e ho dovuto rimandare ma oggi finalmente sono riuscita a mettere le mani in pasta e con grande soddisfazione ho realizzato le mie piccole pagnottine di pan di zucca.
Le ho realizzate con un mix di farina 00 e farina Manitoba integrale perché mi piaceva l’idea di un pane particolarmente rustico e campagnolo.
Amo fare il pane in casa quando ne ho l’occasione; se ho poco tempo a disposizione utilizzo il lievito di birra quando ne ho in abbondanza preferisco il Lievito Madre.
Da quando ho iniziato a panificare ho realizzato delle sfiziose ciabattine, filoncini ai semi, pagnotta casareccia, pane toscano, mini baguette ed altre sfiziosissime ricette che trovate girovagando sul blog.
Ma per tornare al pan di zucca posso dirvi che farlo è semplice, ho utilizzato il lievito di birra fresco e ha impiegato circa 2 ore e mezza per lievitare. Potete prepararlo la mattina e gustarlo pranzo.
E’ anche molto bello e caratteristico da vedere quindi perfetto anche da portare in tavola a Natale.
Non vi rubo altro tempo e vipasso la ricetta.

Pan di zucca
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5 panini o 2 pagnottime
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 190 gfarina 0
  • 160 gfarina Manitoba integrale
  • 200 gpolpa di zucca cotta (circa il doppio cruda)
  • 9 glievito di birra fresco
  • 7 gsale
  • 90 mlacqua (leggermente tiepida)
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 2 gcurcuma in polvere
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Impastatrice Kitchenaid Artisan
  • Ciotola
  • Gancio a foglia
  • Gancio ad uncino
  • Spatola ( in silicone)
  • Spago da cucina
  • Pennello per alimenti
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Pan di zucca

    Inziate tagliando la zucca a pezzi, mettetela in una teglia con carta forno sul fondo e cuocetela a 180°C per 35-40 minuti.
    Sfornate, trasferite la zucca nel mixer e frullatela.
    Sciogliete il lievito di birra in 70 ml di acqua leggermente tiepida.

  2. Versate nella ciotola della planetaria, con il gancio a foglia montato, le due farine.
    Unite il lievito e iniziate ad impastare a bassa velocità. Unite la purea di zucca e l’olio con i rimanenti 20 ml di acqua.
    Infine unite anche il sale, la curcuma e il pepe nero.
    Sostituite il gancio a foglia con quello ad uncino e impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido.
    Se necessario aggingete un altro cucchiaio scarso di farina 0.
    Trasferite il panetto in una ampia ciotola leggermengte unta di olio, chiudetela con la pellicola e lasciate lievitare finbo al raddoppio del volume.

  3. Pan di zucca

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e dividetelo in 5 panetti da 130g ognuno.
    Versate un poco di olio in una ciotolina. Tagliate 5 lunghi pezzi di spago da cucina e metteteli nella ciotola con l’olio in modo che ne siano intrisi. con un poco Questo eviterà che lo spago rimanga attaccato al pane rovinandone l’aspetto quando andrete a toglierlo dopo la cottura.
    Date ai panetti la forma di palla e legateli con lo spago incrociandolo 4 volte in modo che si formino 8 spicchi (come vedete nell’immagine in alto).
    Lo spago non dovrà essere molto stretto intorno al panetto ma solo il giusto per non scivolare via. Mettendolo molto stretto lievitando il pane si deformerebbe.
    Man mano che legate i panetti trasferiteli nella teglia con carta forno e lasciateli lievitare nuovamente per 40 minuti.

  1. Cuocete il pan di zucca a 180°C per 20-25 minuti.
    Sfornate, lasciate intiepidire poi delicatamente rimuovete lo spago e lasciate raffreddare il pan di zucca su una gratella prima di consumarlo.

Lievitazione

Il tempo di raddoppio del volume può variare dalle 2 alle 2 e½ asecond dei fattori ambientali come temperatura e umidità. Per agevolare la lievitazione potete mettere la ciotola in forno con la sola luce accesa oppure scaldare il forno a 45°C spegnerlo e riporre la ciotola all’interno.

Conservazione

Il pan di zucca si conserva in una busta di carta per 1-2 giorni.
Può essere congelato dopo il completo raffreddamento.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.