Noodles vegetariani con pepe verde e zenzero

Ed eccomi come tutti gli anni, passata Pasqua, alla fase mangio più leggero l’estate si avvicina e oggi ho preparato dei deliziosi noodles vegetariani particolarmente sfiziosi grazie al condimento speziato con pepe e zenzero.
Quest’anno ho davvero preso qualche chilo di troppo, il lockdown ci ha forzatamente rinchiusi in casa e le mie passeggiate chilometriche del fine settimana sono di conseguenza saltate.
Io non sono tipo da fare la cyclette in casa, mi annoia troppo. E non sono neanche per da dieta ferrea perchè mi stressa e mi rende di cattivo umore.
Dunque da oggi andrò principalmente di tisane detox, primi piatti leggeri o almeno salutari, pollo e verdure. Ricomincerò con le insalate ricche come quella veloce con pomodorini, ceci, mozzarella e rucola, quella di radicchio verde e carote viola, cannellini con tartufo e crostini
I noodles mi piacciono molto specialmente quelli con pesto di avocado,pancetta e piselli, e con spinacini, avocado e feta ma da oggi questi saranno i miei preferiti.
Questa ricetta è semplice, veloce, gustosa, salutare e ha un sapore unico e sfizioso dato dall’unione del pepe verde e lo zenzero.
Il pepe verde è lievemente meno piccante rispetto al pepe nero e risulta piu fresco e delicato mentre lo zenzero è più piccantino e ha le qualità di aiutare la digestione e accelerare il metabolismo.
Per questa ricetta ho utilizzato dei buonissimi piselli freschi acquistati ancora nel baccello ma potete sostituirli con quelli congelati e la ricetta verrà lo stesso buonissima. Se prendete anche voi quelli freschi non gettate via i baccelli perchè ci si preparano piatti di recupero deliziosi.
E ora, detto tutto vi passo la ricetta di questo piatto per onnivori, vegetariani e sopratutto per buongustai.

Noodle vegetariani (B)
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gnoodles
  • Mezzoavocado
  • 1 mazzettoasparagi
  • 350 gpiselli freschi nel baccello (oppure 130 di piselli congelati)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.foglie di menta
  • q.b.sale
  • q.b.pepe verde
  • q.b.zenzero fresco
  • q.b.scorza di limone grattugiata
  • 1limone (succo)

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella (grandezza media) antiaderente
  • Cucchiaio di legno
  • Coltello
  • Tagliere
  • Carta assorbente
  • Ciotola
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Noodles vegetariani  (A)

    Iniziamo dal pesto di avocado.
    Tagliamo il frutto a metà e apriamolo. Prendiamo la metà che ci occorre e avvolgiamo l’altra nella pellicola ( non togliamo l’osso) e mettiamola in frigorifero.
    Mettiamo la polpa dell’avocado tagliata a pezzetti nel mixer, aggiungiamo qualche fogliolina di menta, un poco di olio e ¼ di cucchiaino di sale.
    Frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema morbida e sciolta.
    All’occorrenza aggiungiamo un pochino di acqua o un altro filo di olio.
    Teniamo la crema da parte.

  2. Mettiamo sul fuoco una casseruola d’acqua e portiamola ad ebbollizione.
    Nel frattempo prendiamo gli asparagi, eliminiamo i gambi duri e le punte rovinate.
    Laviamoli sotto l’acqua corrente e tamponiamoli con carta assorbente per asciugarli.
    Tagliamoli a rondelle lasciando le punte un poco più lughe.
    Cuociamo gli asparagi in acqua bollente per 5-7 minuti.
    Scoliamoli, mettiamoli in una ciotola piena di acqua fredda e teniamoli da parte.
    L’acqua fredda manterrà il colore verde brillante.

  3. Noodles-vegetariani-E.

    Portamo di nuovo ad ebollizione la casseruola con l’acqua e nel frattempo prendiamo una ciotola e sgraniamo i piselli.
    Prendiamo un baccello alla volta e schiacciamo tra pollice e indice la punta del baccello.
    A questo punto le due parti si apriranno con facilità.
    Passiamo con le dita all’interno del baccello facendo cadere i piselli nella ciotola.
    Sbollentiamo i piselli nella casseruola per 4 minuti, scoliamoli e mettiamoli nella ciotola con gli asparagi.

  4. Laviamo la casseruola e portiamo di nuovo ad ebollizione l’acqua salata per la cottura dei noodles.
    Nel frattempo Sbucciamo la radice di zenzero e teniamola da parte.
    Versiamo un filo d’olio nella padella e lasciamolo scaldare per qualche minuto.
    Aggiungiamo piselli e asparagi, saliamo e facciamo insaporire.
    Aggiungiamo un poco di radice di zenzero grattugiata e mescoliamo.
    Abbassiamo la fiamma e
    teniamo in caldo.

  5. Lessiamo i noodles seguendo le istruzioni sulla confezione. Solitamente occorrono 3-4 minuti.
    Sciacquiamoli subito sotto l’acqua corrente smuovendoli bene con le mani.
    Mettiamo i noodles in una ciotola e condiamoli con il pesto di avocado.
    Versiamoli nella padella con il resto del condimento e mescoliamo delicatamente per far insaporire il tutto.

  6. Distribuiamo i noodles vegetariani nei piatti individuali da portata, completiamo con una grattugiata di pepe verde, un pizzico di scorza di limone grattugiata, qualche fogliolina di menta e serviamo in tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.