Crea sito

MILLEFOGLIE DI WURSTEL CON PORCINI, PATATE E CRUMBLE AL PREZZEMOLO

Millefoglie di wurstel con porcini, patate e crumble al prezzemolo, una ricetta che prende spunto da quella che vidi lo scorso anno su un libricino di alice.tv.

E’ una ricetta semplice e davvero molto gustosa. Io l’ho preparata in occasione di un pranzo tra amici e solo nel veder arrivare i piatti erano rimasti tutti a bocca aperta, perché si presenta decisamente bene. La conferma che il piatto è piaciuto sul serio èil fatto che non sia rimasta neanche una briciola di crumble 😀

Ecco la ricetta…

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 gfunghi porcini secchi
  • 4Wurstel grandi
  • 3Patate
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Pane raffermo (o 1 frisella)
  • q.b.cubetti di ghiaccio
  • mlLatte parzialmente scremato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.noce moscata (facoltativa)

Preparazione

  1. Iniziate a  cucinare il vostro millefoglie di wurstel con porcini, patate e crumble al prezzemolo dai porcini.

    Metteteli a rinvenire in una ciotola con acqua tiepida per 30 minuti e nel frattempo occupatevi delle patate.

    Sbucciatele le patate e tagliatele a tocchetti. Portate ad ebollizione una casseruola di acqua e quando avrà raggiunto il bollore tuffateci le patate per 15 minuti circa. Scolatele, passatele nello schiacciapatate e tenetele da parte in una casseruola.

    Rivestite un colino con della carta da cucina assorbente e filtrate i funghi e l’acqua. Lavate i funghi ed asciugateli con la carta assorbente.

    Scaldate un filo di olio evo in una padella antiaderente e lasciateci dorare l’aglio intero. Rimuovetelo, versate nella padella i funghi, salateli, pepateli e trifolateli per 15 minuti.

    Unite poco meno della metà dei funghi alle patate nella casseruola tagliandoli qualora risultassero troppo grandi. Accendete la fiamma aggiungete un cucchiaio di olio, un poco di latte e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno. Salate leggermente, aggiungete a piacere un pizzico di nome moscata e incorporate man mano il latte necessario a realizzare una purea della consistenza che preferite.

  2. Ora preparate il crumble. Lavate il prezzemolo e frullatelo con i cubetti di ghiaccio. In questo modo il prezzemolo manterrà un bel colore verde vivo. Filtrate il tutto con un colino a maglia fitta e tenete da parte il liquido.

    tritate grossolanamente il pane raffermo e fatelo tostare in padella a fuoco vivace per qualche minuto. Aggiungete il prezzemolo liquido e mescolate facendolo asciugare.

    Incidete i wurstel a metà e apriteli a libretto. Scaldate una piastra preferibilmente di ghisa, grigliate i wurstel per qualche minuto per lato e infine tagliateli a quadrati.

  3. Componete il millefoglie nei singoli piatti da portata. Sul fondo distribuite la purea di patate e porcini, disponeteci sopra il wustel grigliato e ricoprite con i porcini trifolati. Ripetete l’operazione calcolando un wurstel a persona, cospargete il tutto con il crumble al prezzemolo e portate in tavola.

    Millefoglie di wurstel con porcini, patate e crumble al prezzemolo va gustato preferibilmente caldo o tiepido.

    Buon Appetito!

Note

Info e consigli:

E’ possibile che in fase di cottura i funghi rilascino un pochino di acqua dell’ammollo precedente. In questo caso a fine cottura alzate la fiamma e fate assorbire.

Curiosità:

Perché si utilizza il ghiaccio o l’acqua gelata per frullare il prezzemolo?

Lo si fa perché  i cubetti di ghiaccio, contribuiscono a mantenere brillanti i colori che altrimenti si smorzerebbero con il calore generato dalle lame del frullatore in azione.

Provate anche le buonissime cosce-di-pollo-con-crumble-multicereali-aromatizzata/.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.