Lemon Curd. Ricetta originale di Jamie Oliver

Domani sarà il mio anniversario di matrimonio e ho deciso di preparare una torta per l’occasione e poiché mio marito è amante delle creme ho pensato ad una lemon curd con la quale farcire la torta.
Mi è stata consigliata la ricetta di Jamie Oliver ed è veramente speciale. In passato ne ho provate altre ma risultavano troppo aspre al palato.
La lemon curd è la crema perfetta per questa stagione, con il suo colore brillante parla dell’estate in arrivo e delle benedette ferie che aspettiamo con ansia specialmente quest’anno che la pandemia ha reso davvero pesante.
Ed è anche semplice e veloce da preparare.
Ho acquistato dei limoni bio dal contadino vicino casa, favolosi, ancora con le foglie e dal sapore estasiante che utilizzerò anche per la mia tisana drenante zenzero, limone e menta e per rifare le delizie al limone alle quali devo assolutamente fare una foto degna della loro bontà.
Quando le ho preparate la prima volta fotografavo ancora con il cellulare e ogni vorrei darli un’immagine appropriata….se ne avrò il tempo.
La lemon curd è una crema ottima anche da spalmare su pane tostato e fette biscottate oltre che per realizzare coppe sfiziose e farcire torte e crostate.
Dovete solo decidere quanto vi piace acre. Noi la amiamo un pizzico più dolce difatti ho aggiunto un pochino di zucchero alla ricetta originale. Se a voi piace più aspra sottraete dalla ricetta 20g di zucchero ed il gioco è fatto.
Mi raccomando, quando acquistate i limoni controllate che la buccia sia non trattata ed edibile.
Se volete conservarla oin frigorifero prima di utilizzarla ci vorrà un vasetto con tappo da 700 ml .
Ora non vi rubo altro tempo e vi passo la ricetta.

lemon curd
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 vasetto da 500 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3tuorli (uova medie)
  • 3limoni (succo e scorza)
  • 130 gzucchero
  • 35 gfrumina
  • 50 gburro
  • 3 cucchiaiacqua

Strumenti

  • Casseruola (grandezza media)
  • Frusta a mano
  • 2 Ciotole medie
  • Spremiagrumi
  • Grattugia
  • Cucchiaio
  • Coltello

Preparazione

  1. lemon curd

    Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi.
    Con gli albumi potete realizzare delle sfiziosissime meringhe coprite la ciotola e riponetela in frigorifero per un secondo momento.
    Tenete la ciotola con i tuorli a portata di mano.
    In una ciotola unite la frumina con lo zucchero e l’acqua.
    Mescolate con il cucchiaio per ottenere una crema densa e senza grumi.
    Tenete da parte.
    Tirate fuori il burro dal frigo e tagliatelo a pezzetti.

  2. Lavate e asciugate i limoni.
    Grattugiate la scorza e mettetela nella casseruola, poi spremete il succo e aggiungetelo alla scorza.
    Fate scaldare a fiamma medio bassa per qualche minuto mescolando con la frusta poi aggiungete la crema di zucchero e frumina.
    Continuate a mescolare fin quando il tutto non si sarà ben amalgamato.
    Quando sarete sicuri che non ci siano grumi unite le uova in una sola volta e continuate a mescolare.
    Dovrete ottenere una crema amalgamata dal colore giallo acceso.

  3. lemon curd

    Incorporate il burro a pezzetti e continuate a mescolare fino ad ottenere una crema dalla consistenza media.
    Tenete presente che si rassoderà molto raffreddandosi.
    La lemon curd è pronta.
    Lasciatela riposare in frigorifero per un’ora prima di consumarla.

Conservazione

La lemon curd si conserva in frigorifero, messa in vasetti di vetro ermeticamente chiusi o nelle ciotoline chiuse co pellicola a contatto per 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.