Crea sito

Dolci stelle filanti di carnevale

Le dolci stelle filanti sono dei golosi e caratteristici dolcetti per il carnevale. Simpatiche, colorate, sfiziose, trasmettono a prima vista l’allegria tipica di questa festa gioiosa.

Un ricetta semplice con un impasto che si stende e taglia con la macchinetta sfogliatrice.

Potete dare alle vostre stelle filanti tutti i colori che desiderate e portare l’allegria in tavola a colazione e a merenda con queste delizie gustose e colorate.

Ideali per le festicciole dei bambini, da portare a scuola, in ufficio o a casa di amici accompagnandole, volendo, con frappe e castagnole.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 vassoio medio

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 50 gBurro
  • 80 gZucchero
  • 3uova medie
  • 30 mlLatte parzialmente scremato
  • 2 cucchiaiRum
  • 1 cucchiainoEssenza di vaniglia
  • q.s.Coloranti alimentari in gel
  • q.s.Olio per friggere
  • q.s.Zucchero a velo
  • 1Albumi

Strumenti

    Preparazione

    1. Versate la farina in una ciotola capiente, allargate un poco al centro e unite le uova, il burro a pezzettini, il latte, lo zucchero, il rum e l’essenza di vaniglia. Lavorate bene e a lungo con le mani fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo.
      Avvolgete il panetto con della pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti fuori dal frigo e lontano da fonti di calore.

      Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto e dividetelo in 4 parti o di più se volete utilizzare un numero maggiore di colori.

      Prendete un solo panetto dei quanttro e avvolgete gli altri con della pellicola.

    2. Infilate dei guanti in lattice, allargate il panetto e al centro mettete un cucchiaino di colorante. Richiudete il panetto ed impastate bene fin quando il colorante non si sarà distribuito uniformemente in tutto l’impasto.

      Dividete il panetto in due parti e, con la macchinetta, stendete ogni parte passandola gradualmente dallo spessore più alto a quello più basso fino a raggiungere  1mm di spessore.

      Se non disponete della macchinetta sfoglitrice potete stendere le sfoglie con il matterello e raggiunto 1mm di spessore tagliare le sfoglie, con una rotella, a striscioline larghe 1 cm..

      Scaldate abbondante olio di semi in un tegamino con il fondo alto e mentre raggiunge la temperatura (170°-180°C) avvolgete le striscioline di impasto sui tubolari facendo un doppio giro sovrapposto all’inizio e alla fine. Per fissare i due giri di impasto tra di loro bagnate le striscioline con un piccolo pennello intinto nell’albume d’uovo.

      Prestate la massima attenzione a non bagnare con il pennello i tubolari altrimenti le stelle filanti non si staccheranno dalla forma.

      Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura immergete i tubolari, due alla volta, nell’olio bollente e friggete per 30 secondi non di più. Prelevateli con una schiumarola a trasferiteli a scolare su carta assorbente o carta paglia. Dopo qualche minuto sfilate le dolci stelle filanti dai tubolari e trasferitele in un piatto piano.

      Ripetete questa operazione fino alla fine degli ingredienti e per gli altri tre panetti rimasti.

      Quando tutte le dolci stelle filanti saranno pronte trasferitele in un vassoio e se lo gradite al momento di consumarle spolverizzatele con lo zucchero a velo.

      Buon Carnevale!

    Note

    Da ricordare. Non dimenticate di mettere i guanti in lattice prima di utilizzare i colornti alimentari per evitare di mcchiarvi le mani e successivamente macchiare anche gli altri impasti.

    Non serve che acquistiate molti coloranti alimentari , basteranno i soli colori primari  blu, rosso e giallo. Miscelandoli potrete ottenere gli altri colori della scala cromatica. Se volete dare alle vostre dolci stelle filanti un effetto mrmorizzato basterà non impastare a lungo il panetto dopo aver aggiunto il colorante.

    Se utilizzate i tubolari per la prima volta, imburrateli leggermente per facilitare l’estrazione  delle stelle filanti.

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.