Crea sito

CROSTATA FRAGOLE FAVETTA, CONFETTURA DI MIRTILLI E MORE

Oggi la colazione è con la crostata fragole favetta, confettura di mirtilli e more due fruti che amo tantissimo. le fragole favetta sono perfette per i dolci non solo per il sapore più dolce ma anche per la forma più arrotondata e la dimensione più grande delle fragoline di bosco e molto più piccola dei classici fragoloni. Il colore e il profumo di queste fragole sono molto più intensi e regano al dolce non solo un gusto strepitoso ma anche un aspetto armonioso e delicato. Inoltre ci sono le mie amatissime more e un’ottima confettura di mirtilli senza zuccheri aggiunti.

Per questa crostata ho utilizzato la frolla all’olio perchè è molto più semplice e veloce da lavorare ed essendo più delicata e leggera secondo me è perfetta per questo dolce. Se preferite la classica frolla al burro potete tranquillamente sostituirla a questa all’olio.

La prima volta che l’ho preparata e portata in casa di amici ha riscosso un grandissimo successo, non solo per la bontà ma anche per la particolarità dell’aspetto: metà ricoperta dalle classiche strisce di sfoglia e metà di frutti freschi.

Con queste dosi io ho preparato una crostata quadrata da 22 cm e due crostatine.

Ecco la ricetta…

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1 stampo da 22

Ingredienti

  • 290 gFarina 00
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1uovo
  • 1Tuorlo
  • 80 gOlio di semi
  • 100 gZucchero
  • 1 pizzicoSale fino
  • q.s.Scorza di limone grattugiata
  • 1confezione di fragole favetta
  • 125 gMore
  • 300 gConfettura di mirtilli

Strumenti

    Preparazione

    1. Setacciate la farina con il lievito in una ciotola capiente.

      In una terrina riunite lo zucchero, l’olio, l’uovo, il tuorlo, la scorza di limone grattugiata, e un pizzico di sale fino. Iniziate a mescolare e un poco alla volta aggiungete anche la farina setacciata precedentemente con il lievito.

      Trasferite l’impasto su una spianatoia e continuate a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto morbido, compatto ed elastico.

      Infarinate leggermente la spianatoia e con un matterello stendete la frolla ad uno spessore di un centimetro scarso. Imburrate e infarinate lo stampo da crostata,  rivestitelo con una base di frolla, facendo anche i bordi laterali e bucherellatelo con i rebbi di una forchetta in modo che non si gonfi in cottura. Con l’impasto avanzato fate delle striscioline per la copertura.

      Spalmate sulla crostata uno strato di confettura di mirtilli e ricopritene metà, strasversalmente,  con le striscioline di frolla.

      Scaldate il forno a 180°C e quando avrai raggiunto la temperatura infornate la crostata e cuocetela per circa 35 minuti.Sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.

    2. Lavate e asciugate con cura le more e le fragole.

      Quando la crostata si sarà ben raffreddata toglietela delicatamente dallo stampo iniziate a decorare la parte rimasta senza striscioline, alternando tra di loro more e fragole.

      Potete, a piacere, completare la vostra crostata fragole favetta e more con una spolverata di zucchero a velo.

      Sara una grande colazione….

    Note

    POTREBBE INTERESSARVI ANCHE:

    CROSTATA ALL’OLIO CON MARMELLATA DI MORE
    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.