CROSTATA CON MOUSSE AL CIOCCOLATO E RIBES ROSSO

La crostata con mousse al cioccolato e ribes rosso è un’assoluta goduria per il palato. La ricetta originale è della rivista Sale & Pepe alla quale io ho aggiunto però un piccolo tocco personale e devo dire che sono estasiata dal risultato.

Non c’è stata persona che l’ha assaggiata a non chiederne un’altra fetta!

Non solo è deliziosa ma anche bellissima da vedere,e secondo me sarebbe perfetta anche in veste Natalizia…manca ancora un po’, ma potrebbe essere un’idea ..

Unica cosa da tenere presente al momento di prepararla è che la mousse deve riposare in frigo almeno 6 ore. Io l’ho preparata, la sabato sera e lasciata riposare tutta la notte, la domenica ho fatto la frolla e tutto il resto! 😀

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniStampo da 24 cm di diametro

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 125 gBurro (+ quello per ungere lo stampo)
  • 130 gZucchero
  • 2Uova
  • q.s.Scorza di limone (tritata)
  • 350 gCioccolato fondente
  • 100 mlLatte
  • 200 mlpanna per dolci
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 cucchiainoAroma al rum
  • q.s.Ribes rosso
  • q.s.Zucchero a velo
  • q.s.legumi secchi (per la cottura della frolla)

Strumenti

    Preparazione

    1. Iniziate a preparare la crostata dalla mousse al cioccolato. Prima di tutto tritate il cioccolato e tenetelo da parte.

      In una casseruola unite il latte e la panna e portateli ad ebollizione. Appena raggiunto il bollore spegnete la fiamma unite il cioccolato tritato. Mescolate bene con una frusta o un cucchiaio di legno fin quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente. Fatelo raffreddare e trasferitelo in frigo a riposare per almeno 6 ore coperto con la pellicola.

    2. Preparate la frolla a seconda del risultato che volete ottenere. Per ottenere un sapore più deciso utilizzate la frolla al burro altrimenti potete optare per quella all’olio che rimane un pizzico più leggera. trovate entrambe le ricette quì.

      Avvolgete la frolla nella pellicola e trasferitela in frigo per 40 minuti.

    3. Trascorso il tempo di riposo con un matterello stendete la frolla ricavandone un disco di circa 1 cm di spessore. Imburrate accuratamente il fondo e i bordi dello stampo e trasferite il disco di pasta nello stampo. Tutto intorno formate il classico cordoncino.

      Forate con i rebbi di una forchetta il fondo della crostata, rivestitelo con della carta da forno e ricopritelo di legumi secchi.

      Scaldate il forno a 180°C (170°C ventilato e infornate la crostata per 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

    4. Nel frattempo che la base si fredda lavorate con la frusta la crema al cioccolato fino a farla diventare morbida e spumosa. Sciacquate e asciugate i ribes rossi con molta molta delicatezza.

      Quando si sarà raffreddata trasferoite la base della crostata su un vassoio rotondo da portata. Distribuite sulla frolla la mousse di cioccolato fondente e con una spatola o un coltello liscio levigate e appareggiate il più possibile la superficie. Tutt’intorno distribuite i ribes rossi e rifinite con una spolverizzata di zucchero a velo.

      Tenete la crostata in frigo fino al momento di consumarla e preparatevi ai complimenti! 😀

      Buon Dessert!

    Note

    Consigli.

    Vi consiglio di utilizzare uno stampo da crostata con il fondo removibile, questo vi agevolerà molto quando dovrete sformarla e ridurrà al minimo la possibilità che si rompa.

    Potete, se non la gradite, sostituire l’aroma al rum con quella ai fiori d’arancio o la classica vaniglia.

    Potrebbe interessarvi anche..

    https://blog.giallozafferano.it/giustopergusto/crostata-floreale-con-marmellata-di-more/

     

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.