Crea sito

Colomba al pistacchio velocissima Pronta in poche ore.

Cosa fai quando non hai trovato la colomba al pistacchio al supermercato e il giorno è Pasqua? Prepari una colomba al pistacchio velocissima pronta in poche ore.
Logicamente fatta con il lievito di birra in quantità superiori alla media ma vi assicuro, provare per credere, che il risultato è davvero ottimo.
Purtroppo la colomba classica e quella al cioccolato hanno bisogno di tempi più lunghi e non sempre li si ha.
Io quest’anno ho avuto molto lavoro da consegnare e soltanto oggi sono riuscita ad ultimarlo …oggi …il sabato che precede la festa.
Ma ogni anno preparo la colomba in casa e mi dispiaceva davvero tanto interrompere la tradizione.
Ho allora pensato a questa colomba velocissima al pistacchio che ha come caratteristica un unico impasto e poche ore di lievitazione.
Onestamente non avevo grandissime aspettative e invece, con grande gioia, è venuta deliziosa, soffice, dolce ma non stucchevole… insomma vale davvero la pena di provarla.
Sono più che sicura che conquisterà anche voi.
Trasferiamoci in cucina a prepararla insieme…eh si…visto che quella di oggi è andata agli amici assaggiatori devo farne un’altra per noi di casa.
Mettiamo i grembniuli e iniziamo…

colomba velocissima al pistacchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina Manitoba
  • 100 gfarina 00
  • 25 glievito di birra fresco
  • 80 gburro (ammorbidito)
  • 100 gzucchero
  • 50 glatte parzialmente scremato
  • 80 mlacqua (leggermente tiepida)
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 200 gcrema di pistacchi

Per la glassa al pistacchio

  • 200 gcioccolato bianco
  • 2 cucchiaicrema di pistacchi
  • q.b.granella di pistacchi

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Planetaria Kitchenaid Artisan
  • Gancio a foglia
  • Gancio ad uncino
  • 1 Stampo Da colomba da 750 gr
  • Pellicola per alimenti
  • Alluminio
  • 2 Ferri da calza o accessorio specifico per colombe e panettoni

Preparazione

  1. colomba velocissima al pistacchio

    Iniziamo a preparare l’impasto per la colomba al pistacchio velocissima sbriciolando il lievito nel latte e mescoliamo per farlo sciogliere completamente.
    Versiamo nella ciotola della planetaria entrambe le farine, il tuorlo,l’ uovo intero, lo zucchero, l’acqua e il latte con il lievito.
    Azioniamo la planetaria con montato il gancio a foglia e lasciamola lavorare a bassa velocità fin quando l’impasto non risulterà ben impastato e non si staccherà dalle pareti della ciotola.

  2. Sostituiamo il gancio a foglia con quello ad uncino e iniziamo ad incorporare il burro solo un poco alla volta.
    Dobbiamo far bene attenzione a non aggiungere altro burro fin quando l’impasto non abbia completamente assorbito il precedente.
    Per ultimo aggiungiamo anche il sale.
    Continuiamo a lavorare per 10 minuti a velocità bassae passando poi a velocità media fino a quando l’impasto non risulterà liscio, elastico e ben incordato al gancio. Di tanto in tanto spegniamo la planetaria, stacchiamo l’impasto dal gancio e facciamo di nuovo lavorare la planetaria.
    Trasferiamo l’impasto sulla spianatoia e pirliamolo facendolo strusciare delicatamente sul piano di lavoro e portandolo verso di noi.
    Mettiamo l’impasto in una ciotola e chiudiamolo con la pellicola.
    Accendiamo il forno a 50°C appena avrà raggiunto la temperatura spegniamolo e e mettiamo nel forno la ciotola con l’impasto.
    L’ambiente preriscaldato lo aiuterà a lievitare prima.
    Accertatevi che il forno sia spento fino al raddoppio del volume.
    Ci vorranno dalle 2 ore alle due ore e mezzo.

  3. Trasferiamo nuovamente l’impasto sul piano di lavoro e dividiamolo in due parti una più grande per il corpo e una più piccola, che divideremo in due, per le ali.
    Con il matterello, delicatamente, stendiamo la parte più grande dandogli la forma di un rettangolo lungo poco meno dello stampo e largo il doppio.
    Distribuiamo al centro del rettangolo, un poco di crema di pistacchio per tutta la lunghezza lasciando liberi due cm dal bordo
    Richiudiamo l’impasto sopra alla crema come se facessimo le pieghe al pane: prima la parte destra fino al centro e poi la parte sinistra.
    Con delicatezza sigilliamo perfettamente le giunture su tutti i lati pizzicando l’impasto.
    Giriamolo sottosopra e deponiamolo nello stampo in modo che le giunture siano rivolte verso il fondo dello stampo.
    Dividiamo il rimanente impasto a metà, e per ognuna delle parti ripetiamo tutti i passaggi fatti per il corpo della colomba.
    Deponiamo ogni parte nello spazio riservato alle ali.
    Sempre pizzicando l’impasto attacchiamo le ali al corpo.
    Trasferiamo lo stampo nel forno spento con la sola luce accesa e lasciamo lievitare di nuovo fin quando non sarà a 1 cm dal bordo.
    Cuociamo la colomba al pistacchio in forno statico preriscaldato 180°C per 45 minuti.
    Dopo 20 minuti copriamo la superficie con un foglio di alluminio e proseguiamo la cottura.

  4. colomba velocissima al pistacchio

    Sfornate la colomba e lasciatela raffreddare completamente infilzata nel verso della lunghezza con i ferri da calza e posizionata sottosopra.
    Questo eviterà che si sgonfi raffreddandosi.

  5. Quando la colomba si sarà raffreddata prepariamo la glassa.
    Sciogliamo il cioccolato bianco in un pentolino aggiungiamo la crema di pistacchio e mescoliamo per amalgamare.
    Con un cucchiaio distribuiamo la glassa sulla colomba e immediatamente, prima che si raffreddi spolverizziamola con la granella.
    Lasciamo solidificare la glassa prima di gustare la colomba al pistacchio.
    Buone feste!

La colomba al pistacchio si conserva avvolta nell’ alluminio o sotto una campana di vetro per 3-4 giorni.
Può essere congelata senza glassa, tagliata a fette e riposta negli appositi sacchetti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.