Chips di pere Nashi

E’ ormai autunno inoltrato e oggi il freddo di tardo pomeriggio si fa sentire più del solito, ho pensato allora di preparare delle sfiziose chips di pere Nashi da gustare con la mia abituale tisana pomeridiana.
Non conoscevo queste pere fin a pochi giorni fa quando le ho notate nel reparto frutta dell’ipermercato dove faccio spesa e non leggendo a distanza il cartello del nome ho creduto inizialmente fossero delle mele molto particolari, dal colore particolarmente chiaro e dall’aspetto delicato e raffinato.
Quando mi sono avvicinata e ho letto ” pere ” la mia curiosità è salita alle stelle.
Le ho acquistate subito e mi sono documentata scoprendo che i frutti del Nashi ( pero Giapponese) vengono spesso chiamati pera-mela e la loro caratterista è proprio questa forma generalmente tondeggiante e leggermente appiattita somigliante a quella di molte varietà di melo.
La polpa è succosa e croccante, un pizzico granulosa e molto succosa mentre la consistenza è più simile a quella di una mela che di una pera.
Si consuma come qualunque altra pera, come frutto fresco, nelle insalate e per realizzare dolci sfiziosi.
Nel mio caso, dopo averle assaggiate, ho pensato di essiccarle e farne delle chips sfiziose da spizzicare il pomeriggio come snack a merenda.
Non avendo l’essiccatore ho utilizzato il forno e sono venute davvero molto bene, bisogna soltanto prestare un po’ di attenzione a non farle scurire troppo.
Prossimamente vorrei utilizzarle per preparare una speciale macedonia con pere, pecorino e melagrana e qualche insalata per le festività in avvicinamento e magari provarle per una versione particolare e rivisitata del plumcake amaretti e pere .
Per oggi vi lascio la ricetta di questa delizia dolce e croccante.

chips di pere nashi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Pere Nashi
  • q.b.succo di limone

Strumenti

  • Mandolina
  • Teglia
  • carta da forno

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate bene le pere.
    Con la mandolina tagliatele non troppo erte e tutte dello stesso spessore.
    Man mano che le tagliate mettetele nella ciotola e irroratele con il succo di limone.

  2. Rivestite la teglia con carta forno e deponete le fette di pera distanziandole un pochino tra di loro, giusto il necessario per non farle toccare tra di loro.
    Ci vorranno due teglie o due cotture.

  3. Cuocete le chips di pere Nashi in forno preriscaldato ventilato 160°C per 30-35 minuti lasciando lo sportello del forno leggermente aperto.
    Poiché il tempo di cottura varia da forno a forno e dallo spessore delle fette di pera controllate spesso che non si coloriscano eccessivamente.

  4. chips di pere nashi

    Sfornate e con le chips trasferite le chips a raffreddarsi su una gratella.

  5. chips di pere nashi

Conservazione

Le chips vanno consumate in giornata

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.