Crea sito

Bruschette caprino, pesche e mirtilli

Oggi ho preparato una versione di bruschette che richiama l’estate a prima vista: le bruschette caprino, pesche e mirtilli. Non so voi, ma io se penso ad un antipasto/ piatto unico veloce con il quale pranzare in estate sono le bruschette.

Mi piacciono in tutti i modi: hummus e cilieginecon i germogli,  agretti e nocciole ma in estate le preferisco con la frutta come quelle prosciutto e pesche.

Delle gustose bruschette vegetariane, fresche, saporite, semplici e veloci da preparare. Per chi, come me, soffre particolarmente il caldo sono l’ideale, senza dover accendere i fornelli si pranza con gusto, leggerezza e in pieno relax.

Vediamo come preparale.

bruschette caprino pesche
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 fette Filoncino di pane ai cerali
  • 200 g Caprino
  • 1 Pesca noce
  • 50 g Mirtilli
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d'oliva
  • Qualche foglie Menta
  • Pepe rosa in grani (facoltativo)

Preparazione

  1. In una ciotola ammorbidite il caprino con un cucchiaino di olio EVO e lavorate per qualche istante con un cucchiaino.

    Lavate, asciugate e tagliate la pesca prima a metà e poi a fettine sottili.

    Scaldate bene una padella antiaderente e tostate le fette di pane per qualche minuto sul lato.

    Trasferite le fette su un tagliere o un vassoio da portata e spalmate su ognuna uno strato di caprino.

    Distribuite al caprino le fettine di pesca e qualche mirtillo.

    Completate con le foglioline di menta fresca, se lo gradite 1-2 grani di pepe rosa e portate in tavola le bruschette caprino, pesche e mirtilli.

    Buon appetito!

Note

Variante. Un’ottima variante di questa bruschetta e con il miele.  potete aggiungerne un leggero filo subito sopra il caprino prima di aggiungere pesche e mirtilli. La vostra bruschetta prenderà un tono leggermente più dolce molto, molto buono.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.