Biscottini al vino con nocciole tostate

Le ciambelline al vino sono dei biscotti molto buoni, semplici e abbastanza veloci da preparare che rimandano ai sapori di una volta. Tipiche delle antiche tradizioni dei castelli Romani si possono fare sia con il vino rosso che bianco e sono sempre deliziose.

Io oggi non ho rosso in casa e perciò le preparerò con il vino bianco, aggiungerò qualche nocciola tostata perché a mio avviso ci sta proprio bene e non avendo reperito l’anice stellato lo sostituirò con i semi di finocchio!

Iniziamo…

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni30 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i biscottini al vino

  • 360 gFarina 00
  • 100 mlvino bianco o rosso
  • 100 gZucchero semolato
  • 100 mlOlio di semi di arachide
  • 1 cucchiainolievito
  • 2 cucchiainiSemi di finocchio

Per la copertura

  • q.b.Nocciole tostate
  • q.b.Zucchero semolato

Preparazione

  1. In una bastarda o nel boccale della planetaria versate tutti gli ingredienti e impastate fino ad ottenere un panetto morbido, liscio ed omogeneo.

    Lasciate riposare l’impasto coperto per 30 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo dell’impasto prelevatene un poco alla volta e ricavate dei cilindretti non troppo cicciotti. Chiudeteli dando forma di nodini e ciambelline.

    Su ogni biscotto posizionate due o tre nocciole, a seconda di quanto sono grandi e spingetele leggermente in modo che rimangano ferme.

    Passate i biscotti nello zucchero semolato poi posizionateli su una teglia con il fondo rivestito di carta d forno e distanziateli un pochino tra di loro.

  2. Scaldate il forno a 170°C e infornate per 15-20 minuti.

    Sfornate e lasciatele raffreddare.

    Gustatele i biscottini al vino con nocciole tostate a fine pasto o quando la gola ve lo richiede! 😀

Note

La tradizione vuole che le  “ubriachelle” soprannome amichevole delle ciambelline, si inzuppino nel vino amabile e si accompagnino con grappoli di uva bianca e ottima compagnia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.