Mese: Febbraio 2017

Ravioli dolci di Carnevale

Ravioli dolci di Carnevale

Carnevale è la festa dell’anno più colorata e scherzosa, nota per i suoi golosi fritti come i ravioli dolci. Oltre a castagnole, frappe, donuts, ravioli arlecchini cotti in forno, alle stelle filanti colorate, e molti altri che trovate in questa raccolta tutto quel che c’è 

BURGER DI QUINOA CON VERDURE

BURGER DI QUINOA CON VERDURE

Oggi ho cucinato i burgher di quinoa e verdure perché la mia fase di dieta forzata non è ancora finita. E’ troppo presto per vedere qualche risultato ma si va avanti con tenacia. Pur di non rimanere più bloccata con la schiena sarei pronta anche a 

INSALATONA RICCA LIGHT E GUSTOSA

INSALATONA RICCA LIGHT E GUSTOSA

Ahimè, mi tocca un periodo di dieta per colpa del mal di schiena!Fortunatamente devo andare solo leggermente sottopeso perciò sarà una dieta leggera e non di quelle che ti fanno stressare.

Mi sono organizzata, cercando nel web tutte le ricette  light compatibili con i miei gusti.  Ho fatto una piccola programmazione giornaliera del pranzo e della cena. e ho iniziato da ieri sera.
Colazione e spuntino sono sempre le stesse: caffè amaro, che per me va benissimo perché l’ho sempre preso così e 2 fette biscottate con un velo di marmellata.
Ho iniziato ieri sera con questa insalatona ricca light, e mi sono dimenticata di essere a dieta!
E’ buonissima e davvero ricca. Non ci sono limiti di quantità riguardo alle verdure, uova e tonno sono proteine e le olive nere in piccola quantità sono concesse. Uno spettacolo! La vivrò come la prova generale della dieta per la prova bikini di quest’anno visto che già siamo quasi a Marzo…insalatona ricca light

Insalatona ricca light e gustosa

INGREDIENTI per 1 

  • Insalatina fresca a taglio
  • 2 uova
  • 80 g di tonno in scatola sgocciolato dell’olio (o se vi piace al naturale)
  • un cucchiaio di olive nere snocciolate
  • 1 cucchiaino e ½ di olio evo
  • un pizzico di sale fino
  • succo di limone (facoltativo)

PROCEDIMENTO

La prima cosa da fare per otimizzare il tempo di prepararzione di questa insalatona ricca light è partire dalle uova.
Mettetele in un pentolino e ricopritele con acqua fredda. Portate l’acqua ad ebollizione e da quel momento cuocete le uova per 10 minuti. Dopodiché spegnete la fiamma, e sostituite l’acqua calda nel pentolino con acqua fresca in modo che le uova si raffreddino più velocemente.Quando si saranno raffreddate tagliatele a spicchi o a rondelle come nel mio caso.

Nel frattempo lavate ed asciugate bene l’insalatina a taglio per eliminare la terra, sgocciolate il tonno dell’olio e spezzettatelo con la forchetta.

In una insalatiera condite l’insalata con l’olio evo e un pizzico di sale. Unite il tonno, le uova,le olive nere e mescolate delicatamente per distribuire il condimento.

Una spruzzatina di succo di limone e la vostra insalatona ricca light è pronta.

Veloce, salutare, light e buonissima…non sembra proprio di essere a dieta!

Buon Appetito.

Note. l’insalatona ricca light è ideale per chi come me beve troppo poco.
E’ fondamentale, per una buona salute e non solo per la dieta, bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Bevendo almeno due bicchieri di acqua a pasto e consumando molte verdure e insalate si raggiunge la quantità di acqua giornaliera da apportare all’organismo.

insalatona ricca light insalatona ricca light

SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA

SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA

Gli spaghetti al nero di seppia sono un primo piatto classico, che io non mangio ma mio marito adora e visto che avrei voluto cucinarglieli a San Valentino ma non è stato possibile gli ho fatto una sorpresa oggi, lasciandolo a bocca aperta per lo 

COSCE DI POLLO CON CRUMBLE AROMATIZZATA ALLE ERBE

COSCE DI POLLO CON CRUMBLE AROMATIZZATA ALLE ERBE

Il pollo è la carne che ci piace di più in casa, molto delicata, leggera e sopratutto adatta a mille interpretazione come ad esempio queste cosce di pollo con crumble aromatizzata alle erbe. Leggendo di un ripieno fatto con il pane casereccio e delle erbe aromatiche 

Spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
POLLO TANDOORI INDIANO ricetta tipica

POLLO TANDOORI INDIANO ricetta tipica

Il pollo tandoori indiano è una ricetta tipica ricetta della cucina indiana, molto speziata e saporita. Si può accompagnare con ogni tipo di contorno e gustarla cotta in forno o sul bbq.

POLPETTINE DI MELANZANE GRIGLIATE LIGHT

POLPETTINE DI MELANZANE GRIGLIATE LIGHT

Gustiamo questa sera le polpettine di melanzane grigliate light una delizia leggera e saporita, per non rinunciare al gusto e non appesantirsi. Potete servirle con diverse salse dalla senape alla tzatziki, più delicata sarà la salsa meglio si sentirà il sapore delle polpettine. Vediamo subito 

HUMMUS DI LENTICCHIE E PAPRICA DOLCE

HUMMUS DI LENTICCHIE E PAPRICA DOLCE

Oggi una salsina speciale: hummus di lenticchie e paprika dolce. L’ho servita insieme a delle deliziose polpettine light di melanzane grigliate e dei grissini al sesamo come sempre homemade. Una cena leggera e soddisfacente. Vi passo subito la ricetta dell’hummus. Io, avendo poco tempo a disposizione, ho utilizzato delle lenticchie in scatola ma se volete utilizzare quelle secche sicuramente la salsina verrà ancora più buona. L’importante è chemettiate in ammollo per 5 ore e le facciate cuocere ricoperte di acqua per almeno 30 minuti dopo il raggiungimento dell’ebollizione. Se utilizzate la pentola a pressione basteranno 10 minuti dopo il fischio. Ricordate che è sempre preferibile salare le lenticchie solo qualche minuto prima di fine cottura e se avete bisogno di aggiungere acqua, visto che le lenticchie si gonfiano molto, aggiungetela sempre calda e mai fredda.

hummus di lenticchie e paprika dolce

Hummus di lenticchie e paprika

Difficoltà : semplice Tempo di preparazione 10 minuti ( più eventuale cottura delle lenticchie secche)

INGREDIENTI per 4

  • 250 g di lenticchie 
  • 2 spicchio d’aglio.
  • 2 cucchiai abbondanti di salsa tahina 
  • 90 g circa di olio evo
  • succo di 1  limone piccolo
  • sale e pepe q.b.
  • paprika dolce q.b

PROCEDIMENTO

Se avete scelto di preparare l’ hummus di lenticchie e paprika servendovi delle lenticchie secche procedete come vi ho indicato sopra, altrimenti scolate le lenticchie in scatola dall’acqua di conservazione e mettele nel mixer.

Tagliate l’aglio a pezzetti, spremete il limone e tenete tutti gli altri ingredienti a portata di mano.

Frullate insieme le lenticchie, l’aglio, la salsa tahina e il succo di limone per un paio di minuti. Salate e pepate il composto e iniziate ad incorporare a filo l’olio evo. Frullate fino ad ottenere una salsa morbida ma non liquida. Qualora l’hummus risultasse troppo denso aggiungete un pochino di acqua calda ma solo 1 cucchiaino per volta.

Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata il vostro hummus di lenticchie sarà pronto. Trasferitelo in una ciotola , spolverizzatelo leggermente di paprika dolce e portate in tavola.

Buon Appetito!

Info.

Potete conservare l’hummus di lenticchie e paprika in un barattolo di vetro con chiusura a gancio per 2-3 giorni in frigo con un filo di olio.

Qui trovate i grissini-al-sesamo-homemade-ricetta-semplice/. e le :polpettine-di-melanzane-grigliate-light/. .