Mese: Maggio 2016

PIZZA FRITTA  ALLA NORMA

PIZZA FRITTA ALLA NORMA

Eccola quì, la mia amata pizza fritta che come dicono è figlia della classica zeppola dolce. La sua origine a quanto si sa è nel dopoguerra quando a Napoli, come in tutto il paese vista la povertà, c’era la necessità di qualcosa di semplice per chi vendeva ed economico per chi comprava..

E’ nata così questa meraviglia di pizza. Non l’avete mai assaggiata? Rimediamo subito…ecco quì la ricetta 😀

CIAMBELLA FIORITA DI FRAGOLE E YOGURT CON GOCCE DI CIOCCOLATO

CIAMBELLA FIORITA DI FRAGOLE E YOGURT CON GOCCE DI CIOCCOLATO

La ciambella fiorita di fragole e yogurt con gocce di cioccolato è una torta semplice dal sapore raffinato e non stucchevole. E’ semplice da preparare e bella in tutte le forme. Io ho comprato da poco lo stampo fiorito al silicone e ho voluto provarlo subito ma potete farla in uno stampo semplice e lineare e farà sempre la sua gran bella figura!

Sappiatelo…se ci sono bimbi si litigheranno le fragole!! 😀 😀 😀

CAVATELLI AL PESTO Semplicemente e magnificamente

CAVATELLI AL PESTO Semplicemente e magnificamente

IMG_0658-0rr

Una ricetta semplice, classica, e sempre di sicuro successo i cavatelli al pesto.

Sia in questa versione veloce che in quella che posterò in seguito arricchita da patate e fagiolini resta sempre un primo piatto essenziale  e mai non povero che non può mancare sulle nostre tavole di buongustai! 😀

Nella mia versione c’è un solo spicchio d’aglio per rendere il pesto più digeribile e delicato di sapore. Se preferite un gusto più deciso potete aggiungere uno spicchio di aglio in più.

Prepariamola…

INGREDIENTI per 4
  • 500 g di cavatelli
  • 100 g di foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio 
  • 70 g di parmigiano Grattugiato
  • 30 g di pecorino Grattugiato
  • 50 g di pinoli
  • 200 g di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

La ricetta dei cavatelli al pesto è semplicissima. Iniziamo preparando il pesto genovese.

Lavate ed asciugate bene le foglie di basilico mettetele in un mixer da cucina insieme ai pinoli e all’aglio fatto a pezzetti; iniziate a frullare per qualche secondo.

Aggiungete i formaggi grattugiati e un pizzico di sale. Non esagerate con il sale perché il pecorino, sopratutto quello romano, è un formaggio già saporito di suo.

Ora potete procedere in due modi a seconda di come vi piace la consistenza del pesto:

  • Se volete un pesto più granuloso e consistente frullate per qualche minuto il trito poi interrompete, smuovete il tutto con un cucchiaio e frullate ancora. Ripetete questa operazione fino ad ottenere la consistenza desiderata. Mettete il trito in un piatto e unite l’olio di oliva mescolando delicatamente fino a farlo incorporare.
  • Se volete un pesto più cremoso unite l’olio al trito ancora nel mixer e frullate tutto insieme.

Qualunque sia la vostra scelta il pesto sarà buonissimo.

Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete i cavatelli. Prima di scolarli ammorbidite il pesto con  un paio di cucchiai di acqua di cottura.

Scolate i cavatelli, conditeli con il pesto e servite guarnendo il tutto con qualche fogliolina di basilico.

Buon appetito! 😀

 

RAVIOLI RICOTTA E CARCIOFI

RAVIOLI RICOTTA E CARCIOFI

Questi ravioli, hanno un sapore delicato frutto dell’utilizzo della ricotta vaccina, e nel contempo saporito. Il loro è un ripieno da personalizzare attraverso il condimento che più preferite. Io li adoro con burro, salvia e speck! Provateli! 😀

BACI DI DAMA SALATI CON SALSA DI YOGURT GRECO E MENTA

BACI DI DAMA SALATI CON SALSA DI YOGURT GRECO E MENTA

Questi baci di dama salati sono degli ottimi bocconcini di pisellini e patate uniti da una salsa di yogurt greco e menta da urlo! La salsina è talmente delicata da piacere anche a chi non gradisce la menta. Si possono servire come antipasto, contorno, finger, è in poche parole un piatto da 1000 portate!

Tacchino con avocado e melagrana

Tacchino con avocado e melagrana

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
INSALATA MULTICOLOR

INSALATA MULTICOLOR

Insalata multicolor è, così che chiamo questa insalatona ricca di mille cose. E’ perfetta per chi vuole rimanere leggero e gustarsi e un piatto fresco e saporito. Si prepara in un attimo, è buona e salutare.

POLPETTINE CON VERDURE IN SALSA TZATZIKI LIGHT

POLPETTINE CON VERDURE IN SALSA TZATZIKI LIGHT

Come tutti sappiamo a breve dovremo fare la prova costume…credo perciò che sia il momento di iniziare a proporre ricette light che siano si leggere ma anche appaganti e gustose…non so voi ma io altrimenti mangio il doppio!! Queste polpettine sono solo da provare perchè parlano 

CIPOLLE CARAMELLATE (senza burro)

CIPOLLE CARAMELLATE (senza burro)

 

cipolle caramellate INGREDIENTI

  • Cipolle q.b (io ho comprato direttamente una bustina da 80 g di cipolle già affettate)
  • 3 Cucchiaini di zucchero
  • Sale q.b
  • Olio Extravergine di oliva

Ps. Le quantità di zucchero e sale sono approssimative in quanto cambiano a seconda del gusto di ogni persona. E’ possibile anche eliminare del tutto lo zucchero.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa mettete a scaldare un filo di olio in un tegame non troppo largo dopodiché aggiungete le cipolle e fare dorare leggermente a fuoco medio facendo attenzione che non si brucino.

Aggiungete lo zucchero e il sale e incoperchiate.

Fate cuocere 20 / 25 minuti a fuoco bassissimo, aggiungendo un pochino di acqua se vi accorgete che c’è il rischio che si brucino.

Servite! Buon Appetito!:D

Grazie a tutti!

 

Salsa tzatziki senza aglio

Salsa tzatziki senza aglio

La salsa tzatziki è una salsa fresca a base di yogurt, cetrioli e aglio che si consuma insieme a verdure, carni e piatti semplici di pesce.E’ stuzzicante e semplice da preparare. Si fa in pochi minuti e si lascia riposare in frigorifero per un paio