Pane morbido fatto in casa pronto in giornata

Pane morbido fatto in casa pronto in giornata, con una lievitazione abbastanza breve, per averlo pronto in tavola. Una crosta leggermente croccante e una mollica morbidissima che si mantiene per giorni, grazie alla cottura a vapore che avviene nella prima parte dell’infornata. In questi giorni di emergenza è difficile trovare lievito e farina, ma se ne siete provvisti vi consiglio di provare la ricetta di questo pane morbido anche per evitare di uscire più volte da casa per acquistarlo fresco.
Ho improvvisato i vari passaggi avendo acquisito i questi giorni di quarantena, nozioni di panificazione, lievitazione, pieghe, temperature e chi più ne ha più ne metta. Rimane il fatto che sono assolutamente alle prime armi e mi piace studiare, sperimentare e provare. Vi lascio quindi la ricetta del mio pane morbido!

pane morbido
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina
  • 400 gAcqua tiepida
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 20 gOlio di oliva
  • 12 gZucchero
  • 15 gSale

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito in una parte dell’acqua totale e aggiungere lo zucchero.

  2. Iniziare a mescolare farina e acqua con il lievito poi aggiungere l’olio.

  3. Man mano incorporare la restante acqua e infine aggiungere il sale. Impastare fino ad ottenre la famosa “zucca” ovvero un panetto liscio e compatto ben incordato.

  4. pane morbido

    Lasciar riposare in una ciotola leggermente una per 2 ore fino al raddoppio, ben coperto e preferibilmente nel forno spento.

  5. pane morbido

    Trascorse le 2 ore prendere l’impasto e fare le pieghe: piegare su se stesso l’impasto per incamerare aria e formare di nuovo un panetto da lasciar lievitare coperto per altre 2 ore.

  6. pane morbido

    Dopo altre 2 ore si può prendere l’impasto e fare nuovamente le pieghe lasciando altre 2 ore a lievitare.

  7. pane morbido

    Ora disporre l’impasto nella teglia dove si vuole cuocerlo e lasciar lieviatare 1/1ora e mezza.

  8. pane morbido

    Cuocere a 250° per 15 minuti con una ciotola d’acqua posta nel fondo del forno.

  9. Dopo 15 minuti togliere l’acqua e abbassare la temperatura a 220° per altri 15/20 minuti.

  10. pane morbido
  11. pane morbido

Conservare il pane in una busta di carta o plastica per mantenere la morbidezza.

Seguimi su Instagram mi trovi come giulfit

La mia ultima ricetta, clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.