Friselle pugliese pronte da condire

Friselle pugliesi pronte da condire e mangiare! Le friselle condite con pomodorini, olio e sale sono uno dei miei piatti estivi preferiti, velocissimo, fresco e buono. Non so voi, ma d’estate la voglia di cucinare è veramente poca e opto sempre per le cose più veloci da preparare. Le friselle sono un tipico pane che si prepara facilmente con una doppia cottura che le rende croccanti e fraganti. Non sono altro che ciambelle di pane buonissime da condire in tanti modi diversi! Sono molto facili da trovare al supermercato, e dopo che le provai in Puglia, ho iniziato ad acquistarle sempre, ma grazie ad Instagram e all’ispirazione di una ragazza veramente brava, ho visto quanto era semplice prepararle. Ho cambiato qualcosina nella ricetta in base a ciò che avevo io, e i risultato è stato ottimo.
Vi lascio alla ricetta e vi invito a dare un’occhiata anche alla focaccia pugliese per rimanere in tema!

friselle
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per 12 friselle
  • 100 gfarina di semola
  • 150 gfarina 0
  • 5 glievito di birra fresco
  • 180 gacqua
  • 6 golio di oliva
  • 6 gsale

Preparazione

  1. Iniziare ad impastare le farine con il lievito aggiungendo man mano l’acqua e l’olio. Quando il composto sarà incordato aggiungere il sale.

  2. Lasciare l’impasto in una ciotola oleata coperta con pellicola e far raddoppiare a temperatura ambiente. (circa 1h e mezza)

  3. Dividere l’impasto in 6 parti uguali, aiutandosi pesando le varie palline che andremo a creare.

    Formare quindi delle palline lavorando l’impasto facendo qualche giro di piega e concludendo con la pirlatura.

  4. Appiattire con il palmo della mano le palline con le dita creare al centro un buco, allargano delicatamente l’impasto.

    Lasciar lievitare su una teglia coperta da carta forno, fino al raddoppio sempre a temperatura ambiente.

  5. Preriscaldare il forno a 240° e cuocere per 15 minuti. Dopo di che far raffreddare le friselle fuori dal forno.

    Una volta freddate tagliare a metà le friselle e cuocere a 200°, forno ventilato, per 10 minuti circa fin quando non saranno leggermente dorate in superficie.

  6. friselle
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.