Crea sito

Ravioli Bicolore

Preparare la pasta fatta in casa è per me un vero atto d’amore, che richiede pazienza, dedizione, passione e come anticipato tanto, ma tanto amore: Un elemento essenziale per una buona riuscita.
Mi diletta preparare la pasta fresca stesa a mano, alla vecchia maniera, proprio come piace a me.
E quando sono circondata dai miei affetti più cari, il piatto finale prende un sapore diverso;
Il sapore che la mia mente associa alla mia grande famiglia.
Questi RAVIOLI BICOLORE non potete proprio perderveli.
E allora che aspettate?!
Seguitemi, salvate la ricetta e tingete di rosa i vostri piatti.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta base

Questi coloratissimi RAVIOLI BICOLORE
necessitano di un unico impasto, quindi andremo a preparare la classica pasta fresca.
Per l’impasto rosa, basterà aggiungere della barbabietola.

  • 1 kgfarina 00
  • 10uova (Medie)
  • 1 pizzicosale
  • 100 gbarbabietola

Ingredienti per il Ripieno

  • 500 gricotta di bufala
  • 1 kgspinaci, cotti, bolliti
  • 200 gparmigiano Reggiano DOP
Adesso prepariamo la pasta base per i nostri ravioli/ caramelle.

Versiamo su una spianatoia o su un piano di lavoro la farina, creando una specie di “montagnella”.
Al centro della nostra montagnella rompiamo le uova, cercando di non farle fuoriuscire.
Cominciamo ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e compatto che una volta impelliccato faremo riposare per almeno 5 ore in frigo (volendo anche tutta la notte).
PER LA PARTE ROSA AGGIUNGEREMO 100 GR DI BARBABIETOLA FRULLATA IN UNA METÀ DI QUESTO IMPASTO.
Una volta riposati i panetti li suddivideremo in più quadrati.
Quadrati che diventeranno le nostre sfoglie.
Io solitamente prediligo la stesura manuale, poiché rievoca in me tempi passati, dove gli unici strumenti a disposizione erano le mani.
Su di un piano cosparso di semola o farina, stendiamo energicamente le nostre sfoglie (che ricopriamo man mano con altra semola o farina) con l’aiuto di un mattarello, fino a quando non saranno sottilissime
Il segreto è tutto qui, una sfoglia sottile e ruvida.
Dopo aver steso le sfoglie creiamo il BICOLOR , tagliando delle strisce di circa 2,5 cm della sfoglia che vogliamo applicare, adagiandole sulla sfoglia dell’altro colore.
Per fare aderire le strisce bisogna applicare dell’acqua con un pennellino.
A questo punto stendiamo nuovamente le sfoglie, ottenendo una sfoglia dal DOPPIO COLORE.
PER CREARE IL RAVIOLO, usiamo un bicchiere tondo o un coppapasta per dare la forma e adagiamo una parte del ripieno che prepareremo in questo modo:
Uniamo gli spinaci lessi, precedentemente raffreddati, alla ricotta fresca di Bufala ed al Parmigiano e mescoliamo bene, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Una volta adagiato il ripieno al centro del nostro raviolo, spennelliamo i bordi del nostro cerchio con dell’acqua, per fare aderire.
E ricopriamo con un altro cerchio di pasta.
Sigilliamo il nostro raviolo e diamo forma alle estremità utilizzando i Rebbi di una forchetta.
I nostri RAVIOLI BICOLOR sono pronti!
Non ci resta che cuocerli (5 Minuti) e scegliere il condimento che più ci ispira al momento.
Buon Appetito/
Giulemani94
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giulemani94

Studentessa