Crea sito

Vellutata di fagioli cannellini e asparagi

Se avete voglia di un piatto naturale e veloce da preparare non c’è niente di più indicato di una vellutata.

In questa ricetta viene proposta a base di fagioli cannellini che oltre ad essere gustosi sono un alimento che per le sue caratteristiche non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta. Al gusto corposo ma delicato dei fagioli contrapponiamo il gusto inconfondibile degli asparagi.

“Un bravo cuoco è un individuo bravo abbastanza a dare alla sua zuppa un nome diverso ogni giorno”
(Jack Klugman)

Per essere sempre aggiornati sulle ricette che preparo vi lascio la mia pagina INSTAGRAM. Basta lasciare un like!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfagioli cannellini in scatola (peso sgocciolato; corrispondono a 4 barattoli)
  • 40asparagi
  • olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • Mezzolimone
  • Mezzosedano
  • Mezzacarota
  • Mezzoporro

Preparazione

Iniziate la preparazione facendo un trito di sedano, carote e cipolla. Eliminate l’acqua dei fagioli in scatola e sciacquateli bene sotto l’acqua.
Versate un filo di olio in una casseruola e fate rosolare le verdure. Aggiungete i fagioli, sale e pepe; ricoprite di acqua e fate cuocere 15 minuti.

Nel frattempo pulite bene gli asparagi eliminando la parte bianca del gambo. Lavateli bene e fateli cuocere in una pentola con acqua per 15 minuti.

Trascorso il tempo togliete gli asparagi e conditeli con un filo di olio, sale e succo di limone.

Togliete dal fuoco anche i cannellini e con l’aiuto di un minipimer frullateli creando una crema.

Procedete all’impiattamento come in foto.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!