Riso venere con tonno, zucchine grigliate, pomodorini, olive verdi e peperoni cruschi

Il riso venere, con il suo nome degno degli dei dell’olimpo, è una varietà pregiata di riso nero ed ha molte proprietà utili a migliorare la qualità della vita. Il riso venere sembrerebbe provenire da chissà quale parte esotica del pianeta ma, invece e per sorpresa di tutti, è una varietà pregiata realizzata in Italia alla fine degli anni 90.

Ora mettiamoci all’opera e realizziamo un piatto fresco ed appetitoso nel quale, proprio grazie alle particolarità di questo riso, verranno esaltati i sapori di tutti gli altri ingredienti.

Se volete essere sempre aggiornati su tutte le mie ricette potete seguirmi su FACEBOOK e INSTAGRAM

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 griso venere
  • 2tonno in scatola (2 scatolette)
  • 2zucchine
  • pomodorini
  • olive verdi
  • peperoni cruschi

Preparazione

Mettete sul fornello una casseruola di acqua per la cottura del riso.

Quando l’acqua raggiunge il bollore versate il riso venere e fate cuocere in base ai minuti indicati sulla confezione.

Nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a rondelle e cuocetele sulla piastra.

Lavate i pomodorini e tagliateli in 2 o in 4 in base alla grandezza.

In una ciotola capiente mettete il tonno sgocciolato, i pomodorini, le olive tagliate a rondelle, i peperoni cruschi e le zucchine grigliate. Non ho inserito le quantità di tutti i prodotti, decidete voi in base ai vostri gusti. Condite con olio extra vergine di oliva e sale fino.

Attendete la cottura del riso venere, scolate e fate raffreddare qualche minuto.

Unite il riso agli ingredienti, mescolate e servite.

Vi suggerisco altre ricette con il riso venere

Ricette riso venere
/ 5
Grazie per aver votato!