Crea sito

Polpo e patate con crema di ceci neri

Se volete iniziare bene una cena credo che uno degli antipasti più indicati sia quello a base di pesce; se poi pensate al polpo allora non potete sbagliare.

Questa ricetta non è solo un semplice antipasto ma un vero capolavoro di fantasia, dove al primo posto c’è la volontà di stupire e coinvolgere tutti con un’esplosione di sapore.

L’occhio vuole la sua parte e, come potete vedere, con semplici accorgimenti porterete a tavola un piatto degno di un grande chef.

Seguite la ricetta, non date anticipazioni su quanto i vostri commensali vedranno e gusteranno e godetevi le loro espressioni.

Per essere sempre aggiornati sulle ricette che preparo vi lascio la mia pagina INSTAGRAM. Basta lasciare un like!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpolpo
  • 2patate (grandezza media)
  • 250 gceci neri secchi
  • pepe nero in grani (bastano 4 chicchi)
  • 2 fogliealloro
  • 1carota
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • 1limone
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.pepe nero

Preparazione

Questa preparazione inzia dalla sera precedente mettendo i ceci neri secchi in ammollo in acqua per 24 ore.

Il giorno dopo sciacquate bene i ceci sotto l’acqua e fateli cuocere con l’acqua per 2 ore.

Nel frattempo mettete sul fuoco un’altra pentola con l’acqua dove inserirete una carota ben lavata e pelata, 4 grani di pepe nero e 2 foglie di alloro. Mettete un coperchio sopra.

Se avete acquistato il polpo già pulito in pescheria procedete con la preparazione lavandolo bene sotto l’acqua; afferrate il polpo dalla testa e quando l’acqua raggiunge il massimo del bollore immergete e togliete il polpo per 3 volte così da arricciare i tentacoli. Lasciate cuocere per 45 minuti senza toccarlo.

Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a fette alte 1 centimetro; mettetele in un contenitore con l’acqua.

Trascorsi 45 minuti togliete dalla pentola con l’aiuto di una schiumarola il polpo e poggiatelo su un tagliere a raffreddare.

Nella stessa acqua dove avete cotto il polpo cuocete per 10 minuti le patate.

Nel frattempo tritate il prezzemolo, mettetelo in una ciotolina e aggiungete sale fino, pepe nero, olio extra vergine di oliva e metà succo di limone.

Trascorsi 10 minuti scolate le patate.

Tagliate il polpo solo una volta raffreddato a pezzetti di 2 centimetri e conditeli.

A questo punto scolate i ceci e in una pentola li fate rosolare con un filo d’olio extra vergine di oliva, sale fino e pepe nero; aggiungete mezzo bicchiere di acqua e con il minipimer frullateli per creare una crema.

Procedete all’impiattamento; su un piatto disponete le patate, sopra la crema di ceci e per ultimo il polpo così come in foto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!