Crea sito

Gnocchetti con fonduta di formaggio, peperoni cruschi e liquirizia in un cestino di grana

Con questa ricetta vi divertirete a costruire una vera è propria culla al vostro piatto e viaggerete con l’immaginazione in luoghi stupendi e tipici del nostro paese.

Dalle terre calde immense ed assolate d’oltre oceano da dove hanno origine le patate ci trasferiamo in terre lucane da dove preleveremo dei fantastici peperoni cruschi; da qui in breve tempo la nostra macchina della fantasia ci porterà nella vicina Calabria ionica da dove preleveremo la polvere raffinata ed inconfondibile della liquirizia.

Ora decidete voi dove andare a prendere il giusto formaggio per la fonduta, potete rimanere in Calabria sulle montagne della Sila o arrivare nelle distese della più grande pianura italiana; ovunque decidiate di andare saprete trovare ciò che più vi piacerà.

Ora parcheggiate la vostra macchina e dalla cucina di casa vostra seguite con attenzione la ricetta che vi permetterà di unire tutti gli ingredienti nel migliore dei modi.

Per essere sempre aggiornati sulle ricette che preparo vi lascio la mia pagina INSTAGRAM. Basta lasciare un like!

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 ggnocchetti di patate
  • 4peperoni cruschi
  • q.b.liquirizia in polvere
  • 200 gGrana
  • 100 gprovolone
  • 100 gbrie
  • 100 ggorgonzola
  • 100 gparmigiano

Preparazione

Inziate la preparazione dai cestini di grana; prendete una padella e mettetela sul fuoco a fiamma media; versate uno strato di grana; preparate una ciotola capovolta che vi servirà per formare i cestini. Appena il formaggio si fonde e crea una forma compatta capovolgetela sulla ciotola. In questo modo il formaggio si indurirà e prenderà la forma della ciotola; proseguite con la preparazione degli altri cestini.

Tagliate i peperoni cruschi e metteteli da parte.

Mettete sul fuoco una pentola di acqua calda con il sale per la cottura degli gnocchetti.

Passate adesso alla fonduta di formaggio. Prendete una pentola e riempitela d’acqua e mettetela sul fuoco; sulla pentola mettete una bastardella e versateci dentro la panna e i formaggi; io ho messo brie, gorgonzola, parmigiano e provolone ma voi potete inserire i formaggi che avete in casa. Mescolate con una frusta fino a quando non si crea una crema omogenea e senza grumi.

Quando l’acqua inizia a bollire versate gli gnocchi; appena verranno a galla scolateli e amalgamateli con la fonduta di formaggi.

Impiattamento: disponete su un piatto il cestino di grana; con un mestolo versate gli gnocchi nel cestino; spolverate con la liquirizia e mettete sopra i peperoni cruschi.


/ 5
Grazie per aver votato!