Crea sito

Tortelli di carnevale al forno

Tortelli di carnevale al forno


I tortelli di carnevale è un dolce tipico lombardo in versione da forno e non fritti per non appesantirsi troppo e poterne mangiare di più. Sono nati per ricordare San Giuseppe nel giorno della sua festa sono poi divenuti simbolo dei giorni più pazzi dell’anno in particolare giovedì grasso. Divenne simbolo del carnevale perchè la festa di San Giuseppe a marzo.


Qui c’è il burro e non va bene per gli intolleranti al lattosio, per questo li affiancherei ai Muffin arlecchino senza burro.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9 torelli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina
  • 100 gBurro
  • 1Uova
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1 cucchiaioVodka
  • 5 cucchiainiMarmellata i gusti possono variare
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Strumenti

  • Setaccio
  • Zuppiera
  • Cucchiaio
  • Mattarello
  • Colino / Scolapasta

Preparazione: Tortelli di carnevale al forno

  1. Setacciare la farina e versarla in una zuppiera, con questa formare un incavo al centro dove versare il burro a pezzetti, l’uovo, lo zucchero, un pizzico di sale ed un cucchiaino di vodka.

  2. Amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio e successivamente con le mani fino ad ottenere una pasta soda e senza grumi, coprirla con un telo di cotone e lasciarla riposare per 60 minuti.

  3. Stendere la pasta col mattarello in una sottile sfoglia, ritagliatene 9 pezzi come fossero dei ravioli e al loro interno mettete la marmellata.

  4. Scaldare il forno a 200° e, quando è ben caldo, infornare i tortelli poggiati su una teglia ricoperta con carta da forno, quando i tortelli risultano ben dorati, sfornarli e lasciarli raffreddare.

  5. Servire i tortelli spargendoci sopra col colino un cucchiaino di cacao ed uno di zucchero a velo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Tortelli di carnevale al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.