Supplì al telefono

Supplì al telefono

supplì al telefono è una ricetta tipica della tradizione laziale, sono delle polpette di riso al pomodoro con un cuore morbido di mozzarella filante (anche se io ho messo la provola). Possono esser cotti sia al forno che fritte, la prima versione è più leggera mentre la seconda è più golosa.

La cosa divertente è quando la tagli a metà che il formaggio fa il filo e così sembra davvero una cornetta del telefono.

Supplì al telefono
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni12 supplì
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • MezzaCipolla
  • 300 gMacinato
  • 400 gPassata di pomodoro
  • 120 gRiso Carnaroli
  • 400 gBrodo vegetale
  • q.b.Mozzarella (o Provola)
  • 1Uova
  • 4 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Preparazione: Supplì al telefono

  1. Prendere una padella e metterci la mezza cipolla tritata, farla appassire con l’olio extra vergine.

  2. Aggiungere la carne macinata e col mestolo spezzettarlo fcendo in modo che non si formino mucchietti, farla rosolare qualche minuto.

  3. Aggiungete la passata di pomodoro e far cuocere il tutto per 1 ora circa.

  4. Infine aggiungere il riso e versarci il brodo un mestolo alla volta, aspettando che si sia assorbito prima di aggiungerne dell’altro.

  5. A cottura ultimata versare il tutto su un piatto piano e lasciate raffreddare del tutto. Io l’ho fatto la sera per la mattina dopo.

  6. Prendere una parte di riso tra le mani, date una forma allungata e mettere un bastoncino di provola all’interno, richiudere per bene e date la forma del supplì.

  7. Passarli prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

  8. Friggerli in abbondante olio di semi ben caldo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giovannaincucina

Sono napoletana, vivo a Formia e dal 2012 mi trovate nel blog giovannaincucina, in questo blog si mangia diversamente salato. Ricette già esistenti, ma personalizzate o ricette create al momento da un'idea o da una curiosità golosa. #diversamentesalato

Una risposta a “Supplì al telefono”

  1. Io sono romana e vivo all’estero ed ogni volta che torno la prima cosa che faccio e’ bere il caffe’ e mangiare un suppli’. E poi un altro. Non ho mai provato a farli perche’ friggo poco ma ci devo provare. P.S. E’ bello leggere suppli’ al telefono e non solo suppli’. Casa. <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.