Crea sito

Stinco di maiale alle clementine

Stinco di maiale alle clementine

Lo Stinco di maiale alle clementine è una simpatica alternativa allo stinco all’arancia, un gusto piu’ delicato rispetto a questa. La clementina gli dà un velo di dolcezza, non coprendo il sapore dello stinco di maiale.

Stinco di maiale alle clementine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Stinco di maiale precotto
  • 3 Clementine
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

    1. Tagliare a metà 2 clementine e spremerle, la terza clementina sbucciarla e separare gli spicchi.
    2. In una pirofila mettere un filo di olio e disporre sul fondo gli spicchi.
    3. Sistemare sopra lo stinco con tutto il loro sugo o gelatina, bagnare con il succo delle clementine.
    4. Mettere in forno (a forno preriscaldato) a 200° per 40 minuti circa, girando gli stinchi a metà cottura e bagnando di tanto in tanto con il fondo di cottura.

    Servire lo stinco con il fondo di cottura e gli spicchi di clementina.

    ————————————–

    1. Cut 2 clementines in half and sprinkle them, the third clementine peel and separate the clit.
    2. In a frying pan, put a spool of oil and place the clumps on the bottom.
    3. Place over the shin with all their sauce or jelly, wipe with the clementine juice.
    4. Place in oven (preheated oven) at 200 ° for about 40 minutes, turning the shreds halfway down and bathing from time to time with the cooking bottom.

    Serve the shin with the cooking bottom and the clementines.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

3 Risposte a “Stinco di maiale alle clementine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

36583530