Rotoli con patè di olive

Rotoli con patè di olive

Rotoli con patè di olive, piatto divertente che può servire da antipasto, da aperitivo oppure come finger food per un buffet. Questo si conserva in frigo anche per un paio di giorni dandoci modo di fare tutto rispettando i tempi per le varie cotture.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni2 rotoli
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 30olive verdi (giganti)
  • 1 spicchioaglio
  • 1acciuga sotto sale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.pomodori secchi (tritati)
  • 2 fettepane per tramezzini

Strumenti

  • Ciotola
  • Frullatore a immersione
  • Mattarello
  • Coltello
  • Pellicola per alimenti
Per are un ottimo lavoro vi consiglio questo che è super.

Preparazione: Rotoli con patè di olive

  1. Denocciolate le olive verdi

  2. Mettete le olive in una ciotola insieme allo spicchio d’aglio, al filetto di acciuga e tritate il tutto col frullatore ad immersione.

  3. Iniziate a frullare il tutto e aggiungete l’olio a filo.

  4. Patè di olive

    Frullate fin ad ottenere una crema liscia

  5. Stendere le fetta di pane col mattarello di modo che arrotolandole non si rompano.

  6. Patè di olive con pomodori secchi

    Spalmare sulla prima fetta di pane il patè olive verdi, sulla seconda il patè di olive con l’aggiunta di un trito di pomodori secchi.

  7. Arrotolarli singolarmente ben stretti, avvogerli nella pellicola e metterli per 30 minuti in frigo.

  8. Affettarli e servire

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giovannaincucina

Sono napoletana, vivo a Formia e dal 2012 mi trovate nel blog giovannaincucina, in questo blog si mangia diversamente salato. Ricette già esistenti, ma personalizzate o ricette create al momento da un'idea o da una curiosità golosa. #diversamentesalato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.