Crea sito

Petto di pollo alla birra

Petto di pollo alla birra


Per il compleanno del blog mi son fatta un petto di pollo alla birra, birra artigianale ambrata Changò molto buona. Per queste birre devo ringraziare Zion birreria, è buonissima. Dall’aroma generalmente moderato, aroma di luppolo di varietà americane. Una maltosità da medio-lieve a medio-elevata. Finale morbido senza astringenza generalmente associata ad alte quantità di luppolo. Abbinamenti in cucina: ottima con piatti a base di carne, salumi e formaggi dal gusto deciso. Questo è solamente il primo esperimento con la birra come ingrediente, vedrete gli altri.

“La birra che abbiamo creato rispecchia tutta la nostra italianità, il nostro amore e la nostra dedizione per questo prodotto immortale che ha accompagnato tutte le società antiche e moderne di ogni parte del mondo. Il made in Italy rappresenta, anche in questo campo, un’eccellenza europea e mondiale, di questo vogliamo essere i portavoce e i rappresentanti in modo da continuare a scrivere la nostra storia e quella birra italiana di qualità.” Questa è la loro presentazione e la approvo pienamente, diamo importanza ai nostri prodotti che sono di qualità.
  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2fette di Petto di pollo
  • 1Cipolle
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Mandolina

Preparazione: Petto di pollo alla birra

  1. Versare in una padella l’olio e la cipolla tagliata a fette sottili col coltello o ancora meglio con la mandolina.

  2. Appena la cipolla prende colore metterci le fettine di petto di pollo e, solo quando quest’ultime sono cotte da entrambi i lati aggiungerci la birra Zion.

  3. Dopo cinque minuti spegnere e servire accompagnandole con un bicchiere della stessa birra per sentire la bontà e scoprire le leggere differenze tra quella fredda e quella cotta.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.