Crea sito

Pesto di tonno

Pesto di tonno


Noi siamo due, tutti e due golosi con una gran voglia di assaggiare e sperimentare. Per questo ho fatto la dose doppia, per la seconda volta ci ho aggiunto dei pomodorini a fette.

Pesto di tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gBavette
  • 160 gTonno sott’olio
  • 10Pistacchi
  • Parmigiano reggiano
  • 1Aglio
  • Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola per la pasta
  • Ciotola
  • Frullatore a immersione

Preparazione: Pesto di tonno

  1. Mettete sul fornello la pentola con l’acqua per la pasta, quando bolle aggiungerci un pizzico di sale grosso e buttarci la pasta da colare al dente.

  2. Sgocciolare il tonno dal suo olio e metterlo in una ciotola insieme ai pistacchi ed all’aglio, tritare ed amalgamare il tutto col  frullatore ad immersione.

  3. Continuare col frullatore inserendo il parmigiano e successivamente l’olio, la quantità dell’olio si decide in base alla consistenza che si  vuole ottenere.

  4. Condite la pasta, mantecate il tutto e servite subito.

Note

Altre ricette a cui dare un’occhiata:

Salatini gusto pizza con esubero di lievito madre di Un avvocato ai fornelli

Curry alle mele di Amore e Olio

Dorayaki di Cucina Casareccia

Frittele di mele di Lo scrigno del buongusto

/ 5
Grazie per aver votato!

11 Risposte a “Pesto di tonno”

  1. Deve essere davvero buonissimo e, soprattutto, piacerebbe anche alle mie pesti che spesso e volentieri sono incontentabili. Proverò a copiartelo, grazie 🙂

  2. io amo molto il pesto ma non ho mai provato questa variante domani la rifaccio anche io , sembra molto gustoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.